MORBELLI ED ORNATI VINCONO LA PRIMA BUT

Due atleti di altissimo livello iscrivono il proprio nome nell’albo d’oro della prima edizione della Bettelmatt Ultra Trail: sono Giulio Ornati e Simona Morbelli.

Il portacolori del Team Salomon Isostad ha vinto piuttosto nettamente: 10h39’59” il suo tempo sul durissimo percorso di 83 km per 5.080 m D+; nettamente staccato il secondo classificato, Andrea Macchi (Team Eolo Elmec) che, complice un piccolo errore di percorso, ha concluso in 11h19’10”, terzo posto, in rimonta per Daniele Fornoni (Team Tecnica) in 11h35’37”.

In campo femminile Simona Morbelli (Salomon Italia Isostad) non ha avuto rivali: nonostante la gamba destra dolorante la bionda Simona si è involata sin dalle prime battute di gara, concludendo in 12h53’22”; seconda, in rimonta, Lara Crivelli (Team Vibram) in 13h56’04”, mentre terza si è classificata Michela Uhr (Insubria Sky Team) in 14h46’51”.

Tutti gli atleti hanno sottolineato la bellezza e la durezza di un percorso reso ulteriormente più difficoltoso da un vento gelido che ha soffiato ininterrottamente per l’intero giorno.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Scegli la tua gara! Il calendario delle gare firmate TDS dal 27 al 28 ottobre
Atletica, la mezza tricolore di foligno incorona Straneo ed El Mazoury
L’Ecomaratona del Chianti Classico festeggia un successo annunciato
Abbigliamento Accessori Calzature
Brooks lancia i modelli Levitate 2, Bedlam e Ricochet, dotati di intersuola con tecnologia DNA AMP
FreeLifenergy e Sziols Sport Glasses, una partnership naturale
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
#pastaparty
Carolina Chisalé, vincitrice Salomon Running 2017 a #pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile