UNO SCRIGNO DI VITAMINE E SALI MINERALI PER CORRERE ALLA GRANDE!

La stagione CALDA regala una gran quantità di frutta fresca, buona, nutriente… e non solo: sono molti, infatti, i frutti ricchi di vitamine e sali minerali, potassio e magnesio con potere antiossidante, antinfiammatorio, antibiotico ed in grado di tenere sotto controllo la pressione sanguigna. Ma quali sono i sei frutti top per gli appassionati del running?

Non è una novità che una corretta alimentazione valga tanto quanto un buon allenamento: in questo articolo, quindi, consiglieremo sei frutti particolarmente indicati per chi pratichi il running. Tra di loro, numerosi agrumi, ma anche fragole e more. Immergiamoci, quindi, in questo sano scrigno di vitamine e sali minerali, lasciandoci condurre dai ricercatori del Centers for Disease Control and Prevention di Atlanta che hanno recentemente individuato quarantuno Superfood per il running

orange fruit with leafs

ARANCIA. Frutto ricco di vitamina A, PP e C, l’arancia rinforza il sistema immunitario. Grazie ai bioflavonoidi in essa contenuti, l’arancia favorisce la ricostruzione del collagene del tessuto connettivo, facilitando il rafforzamento delle ossa, dei tendini, delle cartilagini e dei legamenti, oltre a migliorare il flusso venoso. La qualità rossa, inoltre, è molto ricca di antocianine, in grado di contrastare gli stati infiammatori.

LIMONELIMONE. Oltre ad essere un potente diuretico depurativo naturale, il limone è innanzitutto un potente alcalinizzante in grado ridurre i livelli di acidità del sangue, prevenendo le infiammazioni. Combatte i radicali liberi, fornisce energia all’organismo grazie agli ioni negativi contenuti nel succo e contribuisce ad un’ottimale idratazione del corpo, necessaria in quanto la disidratazione comporta stanchezza ed appannamento mentale.

Persian_Lime_2LIME. Altro naturale antiacido gastrico il lime è un agrume ricco di vitamina C, flavonoidi ed antibiotici naturali: oltre ad avere un effetto antinfiammatorio, il lime favorisce la digestione ed inoltre, grazie all’alto contenuto di potassio, contrasta i cali fisici, funge da solvente nei confronti dei calcoli renali ed aiuta la cura delle infezioni del sistema urinario.

pompelmi_rosaPOMPELMO. Ricco di fibre, vitamine A, B e C, sali minerali, calcio, potassio, magnesio, fosforo, sodio, ferro, cloro, rame, zolfo e flavonoidi, il pompelmo aumenta l’assorbimento del coenzima Q10 che contrasta i radicali liberi, ha proprietà antisettiche, essendo composto per il 90% da acqua, aiuta ad idratare il corpo e, grazie alle dosi elevate di fruttosio, è un ottimo integratore da assumere durante attività fisiche prolungate.

Fragole_2_opt

FRAGOLE. Estremamente ricche di manganese, le fragole sono un potente antiossidante, riducono le cause delle malattie cardiovascolari ed hanno potere antinfiammatorio. Grazie alla vitamina K, al potassio ed al magnesio, mantengono le ossa forti e sane, oltre ad essere una grande fonte di vitamina C ed un alimento in grado di tenere sotto controllo la pressione sanguigna.

more2

MORE. Coadiuvanti nella protezione dei vasi sanguigni grazie agli antociani, le more posseggono un’elevata quantità di vitamine e sali minerali in grado di combattere la stanchezza. Ricche di sali minerali, vitamine A, B e C, potassio, fosforo, calcio e ferro, le more sono anche un frutto ipocalorico ed antiossidante dal contenuto estremamente zuccherino in grado di innalzare il livello di glucosio nel sangue.

Al limite, il consiglio è quello di non abbuffarsi eccessivamente di frutta a ridosso di una gara o di un allenamento, per non incorrere in fastidiosi disturbi intestinali che finirebbero per compromettere la vostra prestazione. Ottimo è assumerne uno o due pezzi, una tazza da té nel caso delle fragole e delle more, un paio d’ore prima di correre.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Monte Rosa Walser Trail 2018. – Numeri e livello per un edizione sempre più internazionale
22 Settembre, nasce il Trieste Urban Trail
Convocati gli azzurri per i mondiali 100km. Però manca…
Abbigliamento Accessori Calzature
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
MIZUNO PRESENTA LA NUOVA COLEZIONE TRAIL RUNNING.
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
#pastaparty
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile
Il 18 dicembre Pisa Marathon compie 20 anni
#Pastaparty con Davide Beccaro di Sziols, occhiali per l’outdoor con caratteristiche molto speciali