5095 WIRE DI OXYBURN, QUASI UNA SECONDA PELLE…

La novità della primavera – estate dell’azienda bresciana è una maglietta con un I° Livello di compressione leggera ed elasticizzata, comoda e traspirante, adatta alle alte temperature ed alle gare di endurance. Grazie alla sua tecnologia, allevia le condizioni di affaticamento e pesantezza.

Molte maglie e canotte tecniche che si utilizzano in primavera ed estate paiono leggere e traspiranti, ma, dopo anche solo un’oretta di attività fisica tendono ad essere, e rimanere fradice, appiccicandosi al corpo in modo fastidioso, abradendo ascelle, colli e capezzoli ed arrivando, anche, ad ostacolare i movimenti.

Per questo motivo Oxyburn, leader italiano nella produzione di prodotti tecnici a compressione graduata, ha creato una linea di abbigliamento sportivo dedicato… agli sportivi! Niente Swoosh metallizzati (il famoso ‘baffo), Montagne da scalare (le tre strisce) e tessuti floreali o camo per l’apparel Oxyburn, quindi, che esprime la riconoscibilità e l’unicità del proprio marchio mediante la tramatura dei tessuti, rappresentazione del dinamismo muscolare dell’atleta, che creano disegni e forme che delineano e scandiscono le fasce muscolari, divenendo vere e proprie armature adatte ai guerrieri moderni.

Quella di Oxyburn è una ricerca costante, mirata alla perfezione: è da questo desiderio di creare un capo d’abbigliamento unico, e non ancora presente sul mercato, che è nata, infatti, la maglia 5095 Wire, una delle novità più interessanti del 2016.

5095 Wire è una delle novità per la stagione primavera – estate di Oxyburn: si tratta di una maglia con un I° Livello di compressione a rete traforata extra traspirante ed extra leggera, caratterizzata da un’eccellente vestibilità e super elasticizzata. Adatta a tutti i tipi di sport, la 5095 Wire, grazie all’assenza totale di cuciture ed al taglio vivo, risulta sempre comoda e non produce abrasioni nelle zone di maggior sfregamento del tessuto.

5095La lavorazione tecnica della maglia in trama a forma di diamante, inoltre, aumenta la superficie di aerazione, favorendo la traspirazione verso l’esterno dell’umidità e del calore generati dall’attività fisica con un efficace aumento del comfort durante l’utilizzo dell’indumento: per questo motivo la 5095 Wire è adatta ad essere utilizzata sia in condizioni di clima estremamente caldo ed umido, che in occasione di gare di endurance, nelle quali è necessario che i materiali risultino asciutti e comodi per molte ore.

La 5095 Wire dispone di un I° Livello di compressione graduata leggera, ottenuta dalla struttura del tessuto con una pressione con valori decrescenti dalle estremità del corpo verso il cuore. Grazie all’innovativa tecnologia ed ai tessuti con i quali è stata prodotta, la maglia allevia le condizioni di affaticamento e pesantezza, favorendo il flusso circolatorio con conseguente attenuazione di eventuali gonfiori e formicolii, ed aumenta la tonicità riducendo le vibrazioni muscolari anche delle masse non direttamente sottoposte a contrazioni.

Disponibile in quattro colori, bianco, azzurro Malibu, verde Lime e giallo Vision, la maglia 5095 Wire è disponibile anche nella variante a smanicato, la 5090 Trax, anch’essa caratterizzata da un I° Livello di compressione, adatta per chi preferisca praticare sport con le spalle scoperte e le braccia ‘libere’.

2 Commenti

  1. carmine 13/07/2016

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
STELVIO MARATHON SOGNA IN GRANDE PERCORSO GIÀ SEGNALATO E TESTABILE!
DOMENICA 29 OTTOBRE C’E’ LA MEZZA MARATONA D’ITALIA A IMOLA
BRESCIA ART MARATHON 2018: 31 OTTOBRE…ATTENZIONE AL CAMBIO QUOTA!
Abbigliamento Accessori Calzature
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli
CARBON ENERGIZED SUIT E DRYARN. ENERGIZE YOUR BODY
GARMIN FORERUNNER® 30, LA SEMPLICITÀ DI CORRERE