CIAO ‘ANGELO’ – TRAGEDIA ALLA SKYRACE ‘SENTIERO 4 LUGLIO’

E’ accaduto ciò che si spera non debba mai accadere. Una gara di quelle ‘giuste’, una skyrace dall’organizzazione d’esperienza comprovata. Eppure è successo.

400 skyrunner al via alla mitica Maratona del Cielo-Sentiero 4 Luglio, 42km e 2700 metri di dislivello dove però si è consumata la tragedia. Purtroppo è stato ufficializzato il decesso di Angelo Mazzelli, bresciano di 52 anni, a causa di una caduta nella discesa verso il Passo Sellero. Una caduta di oltre 200 metri

 

Nonostante il pronto intervento degli uomini del soccorso, il corridore della New Athletics Sulzano non ce l’ha fatta. «Non ci sono parole che possano lenire la sofferenza dei suoi cari – ha dichiarato il responsabile del comitato organizzatore Gianluigi Bernardi -. A nome dello staff che rappresento faccio loro le mie più sincere condoglianze. Siamo vicinissimi alla famiglia e al loro dolore. Oggi è un triste giorno per tutti. I sorrisi degli arrivi hanno lasciato il posto alle lacrime non appena la notizia si è diffusa. Dinnanzi a queste disgrazie lo sport, il campionato italiano passa tutto in secondo piano. Ora ciò che più ci preme è fare sentire la nostra vicinanza a parenti e amici di Angelo».

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Silvia affetta da sclerosi multipla e Stefano con il Parkinson: la loro forza un esempio per tutti alla Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon
Annunciata la madrina Stramilano 2019: E’ la sportivissima Fderica Fontana
Che musica la Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon con la playlist firmata da Valeria Straneo, Sara Galimberti e Lorenzo Dini
Freelifenergy
La tua maratona: i consigli di Freelifenergy per gestirla al meglio.
Marathon des Sables è più semplice con i consigli di Freelifenergy
Freelifenergy ti invita per sabato 12 al Meeting MDS 2019
#pastaparty
2^ parte, l’Approfondimento sulla Terre di Siena Ultramarathon 2019.
Su Canale 3, l’Approfondimento sulla Terre di Siena Ultramarathon 2019. 1^ parte
A #pastaparty si parla di Vibram e Five fingers