Il gotha delle Ultra Trai sarà presente a Cortina d’Ampezzo

1cb7cbe9-c2d9-4bb6-b196-fc4ff410d7b5Ancora pochi giorni per il fine settimana dedicato alla The North Face® Lavaredo Ultra Trail.

Giovedì si aprirà ufficialmente il programma della The North Face® Lavaredo Ultra Trail: la corsa di 119 chilometri con 5850 metri di dislivello partirà venerdì notte alle 23 da Corso Italia, ma sarà anticipata da una serie di eventi e di manifestazioni collaterali che arricchiranno un fine settimana dedicato completamente al mondo del Trail Running.
Giovedì alle 17 partirà la seconda edizione della Cortina Skyrace (20 chilometri e 1000 metri di dislivello), mentre alle 21 al teatro Alexander Hall di Cortina (ingresso libero) le due campionesse del team The North Face®, Rory Bosio e Fernanda Maciel, racconteranno la loro vita tra i sentieri delle montagne di tutto il mondo. Venerdì sera si entrerà poi nel vivo con la gara più lunga, ma sabato mattina, prima che arrivino i vincitori della The North Face® Lavaredo Ultra Trail, alle 8 partirà la Cortina Trail di 47 chilometri.
Per quanto riguarda i top runner, tra i 1500 atleti al via della The North Face® Lavaredo Ultra Trail ci sarà anche il francese Sylvain Court, campione del mondo in carica di Trail Running. Oltre a lui, correranno per la vittoria finale Gediminas Grinius, Mike Foote e Yeray Duran Lopez, atleti che conoscono molto bene i sentieri dolomitici essendo saliti sul podio della LUT negli anni passati. Mike Foote e Gediminas Grinius nel 2014 si sono classificati rispettivamente secondo e terzo, mentre Yeray Duran Lopez ha conquistato il terzo gradino del podio lo scorso anno. Da tenere d’occhio anche gli spagnoli Pau Bartolo, Javier Dominguez e Pau Capell Gil e i francesi Julien Chorier, Anhony Gay e Alexandre Mayer.
Tra gli outsider italiani proveranno a conquistare posizioni di prestigio Fulvio Dapit, Ivan Geronazzo, Marco Zanchi, Giuliano Cavallo, Stefano Trisconi, Christian Modena, e Alexander Rabensteiner. Da segnalare anche la presenza di Giulio Ornati, in questo momento forse l’atleta italiano più in forma. Al via anche Michel Poletti, patron dell’UTMB®.
Tra le donne, Team The North Face® al completo con Rory Bosio, vincitrice alla LUT 2014, Lizzy Hawker, plurivincitrice dell’UTMB, Fernanda Maciel, sempre sul podio alla LUT. Al via anche la forte spagnola Uxue Fraile e l’inglese Sophie Grant. Tra le italiane, presenti le più forti interpreti della disciplina: Francesca Canepa, Lisa Borzani e Federica Boifava.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Firenze Marathon con oltre 10mila al via. Tutte le info
Coast to Coast è ora di correre. Svelati i top ultra-runner del 3 dicembre
La Milano21 Half Marathon è sold out ma si apre la lista d’attesa!
Abbigliamento Accessori Calzature
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli