Milano oggi si è svegliata di corsa oltre 1500 in strada per la RDS Breakfast Run

Risveglio, corsa e colazione in centro città, il movimento ha una formula tutta nuova

4dc83f27-27bf-442f-8cbe-6d523a269c77

Che faccia ha il centro di Milano alle prime luci dell’alba? Chiedetelo ai 1516 che questa mattina intorno alle 5 si sono dati appuntamento all’Arco della Pace in calzoncini, maglietta e scarpe da corsa per partecipare alla seconda tappa di RDS Breakfast Run, il nuovo circuito running firmato RCS Active Team.

Euforia, allegria, entusiasmo: questa l’atmosfera del lungo serpentone che alle 5,45 in punto si è mosso alla conquista del centro città invadendo strade e i lunghi viali di una Milano ancora assonnata. Corso Garibaldi, via Solferino, Brera e poi piazza della Scala. Ricca di fascino la passerella in Galleria Vittorio Emanuele illuminata dai primi raggi del sole filtrati da piazza Duomo. Da lì il castello Visconteo prima di rientrare verso il traguardo con un suggestivo passaggio nel verde del parco Sempione. Un tuffo nella storia e nei luoghi chiave della milanesità.

Fra i primi ad arrivare sotto l’Arco della Pace il Direttore Generale di RCS Sport Paolo Bellino che vanta un illustre passato da quattrocento ostacolista più volte in maglia azzurra: “Lo sport è una chiave di lettura attraverso la quale approcciare la vita. E’ una sfida quotidiana con se stessi e le proprie capacità: non importa essere atleti professionisti, runner della domenica o semplici appassionati. L’importante è accendere lo stimolo per migliorarsi ogni giorno di più. RDS Breakfast Run va in questa direzione: alzarsi presto, fare del movimento, socializzare, alimentarsi correttamente sono piccoli gesti che messi insieme rappresentano un grande traguardo proiettato verso il nostro benessere“.

15d3b143-a391-4645-9a61-7435312ed8e6

Da Milano ci aspettavamo una bella risposta e così è stato – ha commentatoAndrea Trabuio responsabile area Mass Events RCS Sport e RCS Active Team –  questa è una città da vivere a tutte le ore, famosa in Italia e nel mondo per l’immenso patrimonio creativo e per la frenesia che la contraddistingue. RDS Breakfast Run si è calata in questo contesto cogliendo tante sfumature e portando quello spirito di aggregazione che aiuta ad affrontare la sveglia, la pigrizia, la fatica con uno spirito tutto nuovo. Ed è questa la marcia in più di un format nuovo ma già di successo“.

Una bella sgambata per le vie di Milano anche per uno che di chilometri in carriera ne ha macinati tanti come il maratoneta Danilo Goffi che per non mancare l’occasione si è svegliato alle 4 del mattino. “Io sono sempre stato uno metodico, non ho mai amato correre al mattino presto. Per me l’allenamento non è mai stato prima delle 10, le 9 al massimo in estate – svela l’ex azzurro – invece stamattina alle 4,30 ero già in fibrillazione… bello, bello, bello stare in mezzo alla gente in questa atmosfera così particolare, fare colazione insieme, scherzare e rendersi conto di avere tutta la giornata ancora da vivere“.

Tra i runner esperti oltre a Goffi anche Renzo Barbugian insieme a tanti altri appassionati: avvocati, giornalisti, infermieri, insegnanti, manager, cameriere, studenti. Italiani e stranieri, giovani e meno giovani. Uomini, tante donne e qualche cane. Tutti insieme a condividere la stessa fatica e identica soddisfazione lungo i 5 km del tracciato percorsi ognuno al proprio ritmo.
In gruppo anche Barty Colucci a raccogliere le testimonianze per trasmetterle agli ascoltatori in diretta a Tutti Pazzi per… RDS Breakfast Run e Fabrizio D’Alessio.

728dc688-3503-40a7-850a-d24034bf5fd7

E alla fine un sorriso grande con cui abbracciare il nuovo giorno che comincia insieme a una colazione condivisa tra risate e buoni propositi. Oltre alla frutta fresca, i croissant ai 5 cereali di Bauli, il latte e lo yogurt Zymil e poi ancora dal ricco paniere di Eurospin barrette ai cereali mirtilli rossi, cracker dolci e tanto succo di frutta accompagnato da un mix di frutta secca. Tre diversi prodotti Meritene con cui assaporare il buongiorno e abbondante acqua Levissima per rinfrescare staff e partecipanti. Irrinunciabile il caffè, come nella migliore tradizione di colazione all’italiana.

Immancabile il caffè che con la sua aroma ha pervaso la zona traguardo insieme alla sferzata di energia portata dalla RDS Breakfast Run in questo venerdì di giugno cominciato in modo tanto alternativo.

Prossimi appuntamenti con RDS Breakfast Run: Trento venerdì 24 giugno, Torinovenerdì 1° luglio, Verona venerdì 8 luglio e Padova venerdì 15 luglio.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
21 gennaio: i risultati delle gare “firmate” da Timing Data Service
27 gennaio-1 febbraio: quanti appuntamenti “TDS”
Montefortiana da record: 25.000 podisti al via!
Abbigliamento Accessori Calzature
Garmin Forerunner® 645 Music: tecnologia e musica per tutti i runner
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS