PRESENTATO IL POMPEGNINO VERTICAL TRAIL

Sindaco Lancini di Vobarno:

“Investiamo nello sport per valorizzare il territorio”

Il Patron Paolo Salvadori: “Siamo quasi al record d’iscritti. Coccoliamo ogni partecipante”

Presenti i vincitori 2015: Sara Bottarelli e Alex Baldaccini

t-shirt 

Presentato questa mattina alla biblioteca comunale di Vobarno la quarta edizione del Pompegnino Vertical Trail, per la prima volta di carattere internazionale ed in programma domenica 12 Giugno. Un ulteriore sigillo che impreziosisce questo evento podistico che è sempre di più un appuntamento tradizionale e fondamentale per gli appassionati della corsa in montagna.

Presenti alla conferenza le Istituzioni locali con il Sindaco di Vobarno Giuseppe Lancini ed in rappresentanza della Regione Lombardia il consigliere regionale Gianantonio Girelli. Presenti anche le Istituzioni sportive, con il Consigliere Regionale Fidal Giuseppe Portone ed il Vicepresidente Provinciale Fidal Virginio Soffiantini. Pompegnino Vertical Trail organizzato da Asd Atletica Libertas Vallesabbia e proprio per la Libertas presente il Consigliere Regionale Giuseppe Danesi.

Atletica Libertas Vallesabbia ovviamente presente sia con il Presidente Onorario Catia Turrini, il Presidente Paolo Salvadori, vero motore organizzativo dell’evento, e con Danilo Tiboni VicePresidente.

“Difficoltà economiche forti per il nostro Comune – ha affermato il Sindaco Lancini – Ma con i miei assessori abbiamo deciso di continuare ad investire nello sport. Per noi sostenere simili iniziative è importante per incentivare la pratica sportiva ma anche per valorizzare il territorio. Mi auguro che chi arriverà a Vobarno per la prima volta abbia l’opportunità di apprezzare le bellezze che il nostro territorio offre e quindi che possano anche tornare per iniziative future”.

Il Pompegnino Vertical Trail è una gara con salita e discesa che passa in posti meravigliosi, 10,8km la distanza da percorrere con circa 700 metri di dislivello. Gara competitiva Fidal ma importante sottolineare anche la possibilità di iscriversi anche in forma non competitiva così da poter dare a tutti la possibilità di partecipare, anche a tutti coloro che non hanno alcuna visita medica o tesseramento federale e magari preferiscono pure farla solo camminando in tutta tranquillità.

Per quanto riguarda l’aspetto più agonistico tanti i motivi per non mancare domenica prossima 12 Giugno, il Pompegnino Vertical rappresenterà la quarta tappa del circuito Grand Prix Corsa in Montagna Valle Sabbia e Alto Garda, si assegneranno i Titoli Regionali individuali e di Società di corsa in Montagna per le categorie Master sia maschile che femminile. Ancora sarà competizione valida per la classifica delCampionato Di  Società  Di Corsa Provinciale così come sarà Campionato interregionale Libertas di Corsa in Montagna. Da ricordare anche il 4o memorial GIANPARIDE BIGOLONI e 3o Trofeo Manital.

“Le iscrizioni, che rimarranno aperte fino a sabato 11 giugno per la competitiva e domenica mattina per la non competitiva – fa sapere il Presidente Paolo Salvadori – stanno andando benone, già più di 300 i registrati, si conta di superare le 400 iscrizioni e fare il record dell’evento. Ogni anno è sempre più difficile con i regolamenti nuovi Fidal ai quali però ci adeguiamo, al contrario di altre gare che invece non attuano tutto questo”.

Paolo Salvadori come sempre è un fiume in piena: “Il nostro motto è ‘coccolare gli atleti’ e credo che alla fine ci riusciamo sempre. Il costo iscrizione è di soli 10 euro, c’è un pacco gara con t-shirt tecnica e calze Oxyburn così come bottigliette di The Maniva e altro. Stiamo dando il meglio e fa piacere che correranno da noi diversi azzurri della nazionale di corsa in montagna. Intanto torneranno i due vincitori del 2015, Alex Baldaccini, anche medagliato europeo pochi anni fa, e Sara Bottarelli, campionessa italiana lunghe distanze di corsa in Montagna a Nasego a metà maggio. Ancora il vicecampione italiano della specialità Cesare Maestri così come altri saranno presenti. Attendo solo la loro conferma definitiva prima di fare il nome”.

img_3987

MODALITA’ DI ISCRIZIONE– Con solo 10 euro è possibile iscriversi on-line sul portale www.enternow.it, tramite bonifico o nei seguenti punti iscrizioni in forma cartacea:

PARISPORT a Vobarno (BS)

FORREST GUMP in via Orzinuovi a Brescia

CORRIMANIA in via Risorgimento sempre a Brescia.

LA NON COMPETITIVA – Per la non competitiva il costo iscrizione ammonta a 6 euro con maglietta di partecipazione, Sabato 11 e Domenica 12 (non serve certificato medico), si correrà lo stesso percorso della Vertical Trail (10,8 km).

INFORMAZIONI E CONTATTI:

Responsabile org.: PAOLO SALVADORI – Tel. 335 1524193 –libertasvallesabbia@gmail.com Responsabile Percorso: WILLIAM CADENELLI – Tel. 366 5257260

SITI COLLEGATI:

http://www.libertasvallesabbia.it– verticaltrail.blogspot.com

PAGINA FACEBOOK: Vertical trail Pompegnino / Libertas Vallesabbia

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Torna “Il 3000 di Emilio” in sostegno della Fondazione Operation Smile Italia Onlus
Conto alla rovescia per l’edizione nr. 45 di “Mugello Marathon”
Abu Dhabi Sports Council e ADNOC annunciano il percorso della prima ADNOC Abu Dhabi Marathon
Abbigliamento Accessori Calzature
Brooks lancia i modelli Levitate 2, Bedlam e Ricochet, dotati di intersuola con tecnologia DNA AMP
FreeLifenergy e Sziols Sport Glasses, una partnership naturale
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
#pastaparty
Carolina Chisalé, vincitrice Salomon Running 2017 a #pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile