Vertical BUT, vincono Brizio e Stoppini

Un albo d’oro che si apre subito con due nomi prestigiosi per Vertical BUT, l’evento disputatosi questa a mattina all’Alpe Devero: i vincitori della prima edizione della gara organizzata da Formazza Event sono infatti due campioni del calibro di Mauro Stoppini ed Emanuela Brizio.

Mauro_Stoppini_in_gara_Foto_Framarini

Stoppini ha condotto la gara sin dalle prime battute, andando a concludere sui 3 km di percorso che prevedeva circa 600 m di dislivello positivo – 80 in meno di quelli inizialmente previsti a causa della tanta neve ancora presente – in 24’47”.

Il portacolori del Genzianella ha staccato di ben 2’3″ Alberto Gramegna (Caddese), mentre in terza posizione si è classificato Andrea Sartori (Ossola Sky Running) in 27’07”.

In campo maschile Stoppini non ha quindi avuto avversari in grado di impensierirlo; lo stesso è accaduto tra le donne, dove la grande Emanuela Brizio ha vinto in 31’14”; seconda è arrivata Daniela Bona (Ossola Sky Running) in 33’17”, mentre il terzo gradino del podio è stato conquistato da Greta Mancini (GS Bognanco) in 34’39”.

Le condizioni meteo non ottimali, con nuvole basse e pioggia intermittente, non hanno influito più di tanto sulle prestazioni degli atleti, ma hanno un po’ rovinato la festa prevista alla Piana del Devero dopo la gara con tanto di Pizza Party.

Ricordiamo che Vertical BUT è gemellata con la Trasquera – Agro inizialmente prevista per domani; la gara è stata invece rinviata a data da destinarsi a causa delle pessime previsioni meteo.

L’attenzione di Formazza Event si sposta ora definitivamente su Bettelmatt Ultra Trail, in programma nel weekend del 16/17 luglio, con i percorsi da 83 km (5.080 m D+), 35 km (1.940 D+), 22 km (750 D+) e il classico giro del Lago da 8 km.

 

Maggior informazioni sul sito www.formazzaevent.com.

Lascia un commento

Freelifenergy
Come dimagrire con la corsa: scopri i programmi di allenamento!
L’importanza dell’alimentazione e dell’integrazione post allenamento
Ferro con Vitamina C Matt: ridurre la stanchezza e l’affaticamento è facile come bere un bicchiere d’acqua
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video