Mokraji, Cuneaz, Turroni, Girmay, Rabai e la giovane Reina al via della 10K Chrono

Sabato 14 maggio 2016 grande sfida per la 10K Chrono

Domenica 15 maggio Monza in festa per la Popular

Nasef16.05.2015_10kChrono_foto_Roberto_Mandelli_0004[5]

Mancano due giorni alla 10K Chrono, prima gara regionale del circuito “Monza che corre” insieme alla Monza-Montevecchia, alla Monza-Resegone e alla Mezza di Monza, e le iscrizioni, nonostante il maltempo di questa settimana, continuano ad aumentare.

Al via in Piazza Carducci a Monza, alle ore 21.00, un bel gruppo di atleti di elevato livello tecnico pronti a sfidarsi sul percorso cittadino non velocissimo ma tecnico e suggestivo, misurato e certificato A.I.M.S. (Association of International Marathons and Road Races), di 5 km da ripetersi due volte nel centro di Monza.

Ci sarà sicuramente ai nastri di partenza il talento della S.S. Atletica Desio Lahcen Mokraji, già vincitore delle edizioni 2011 e 2012 a lottare con il maratoneta da 2h15.49 (Firenze 2015) del Cus Pro Patria Milano Renè Cuneaz e con i suoi compagni di squadra, tutti allenati da Giorgio Rondelli,  Alessandro Turroni, specialista dei 1500 distanza in cui vanta 3.45.40 (Gavardo 2014) e il mezzofondista eritreo Yohannes Hagdu Girmay. Nel gruppo anche Halim Rabai dell’US Milanese. In palio, oltre alla vittoria, anche il record della manifestazione stabilito lo scorso anno da Ahmed Nasef (Atl. Ponzano) con 30’43”. Di alto livello tecnico anche la prova femminile dove ci sarà Nicole Svetlana Reina, junior pluricampionessa italiana giovanile e prima allieva a vincere il titolo italiano assoluto dei 3000 metri siepi, nel 2013, con la MPI allieve in 10’13″89 e che, sui 10000, vanta 34’20”32 in pista ottenuto all’Arena di Milano da allieva (il 4.10.2014) e 34.31 su strada a Cremona il 18.10.2015. Con lei al via, sempre per il Cus Pro Patria, Alessia Brambilla.  Ricordiamo che il record della manifestazione al femminile appartiene all’azzurra del CS Esercito Elena Romagnolo che nel 2012 ha chiuso in 34’08”.

Iozzia16.05.2015_10kChrono_foto_Roberto_Mandelli_0005[9]

A scaldare gli animi dei tanti runners ci sarà, come sempre, la voce dello speaker Gianni Mauri sotto la regia dell’organizzatore Andrea Alzati e dei tanti amici volontari. La manifestazione vedrà il sostegno dei Vigili, della Protezione Civile, della Croce Rossa e dell’Avis Monza e sarà occasione per fare solidarietà con la Onlus Cancro Primo Aiuto, rappresentata da Andrea Galbiati, dal 1995 sul territorio dove si impegna per raccogliere fondi per un nuovo acceleratore lineare per l’Ospedale San Gerardo di MonzaSempre vicini TreBmeteo e Radio Number One e i tanti sponsor.

Come ogni anno, chi gareggerà nella 10K CHRONO potrà gratuitamente correre anche la DIECIK POPULAR (circa 2000 gli appassionati previsti al via) alle ore 10.00 di domenica 15 maggio per 5 o 10 km a passo libero, sempre sullo stesso percorso della prova agonistica. Quest’anno saranno ospiti d’onore alcuni mezzofondisti dal passato azzurro  che correranno uniti nel gruppo “Isensidellacorsa” capitanati da Gaetano Erba capace di un primato mondiale junior dei 2000 siepi (1979, Bydgoszcz – Polonia) con il tempo di 5:27.5 e ancora detentore del primato nazionale della staffetta 4×1500 metri con un ragguardevole 14:59.1 (1979, Bergamo).

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Il 17 dicembre corri con Timing Data Service
E’ tutto pronto per l’11° Allenamento di Natale
Road to Reggio Emilia: i top runner al via della maratona
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre