Definito il calendario del Tour Trail Valle d’Aosta e del Défi Vertical

headerDieci appuntamenti da giugno a ottobre e tante altre “gare amiche”

Un lungo lavoro, riunioni e incontri per allestire il calendario ed evitare la concomitanza con i tanti appuntamenti presenti in Valle d’Aosta. Ora tutti i tasselli sono al loro posto e la terza edizione del Tour Trail Valle d’Aosta prende forma.

image-2Quest’anno il circuito sarà composto da dieci gare, cinque del circuito Tour Trail e altrettante del Défi Vertical, riproposto dopo il successo del 2015. Come di consueto si partirà dall’Alta Valle con il Licony Trail in programma l’11 giugno. Due i percorsi che si snoderanno sui sentieri di Morgex e La Salle: un corto di 25 km e un lungo di 60 km e 4.000 metri di dislivello positivo. Il 19 giugno verrà invece inaugurato il circuito Défi. La prima gara sarà il Vertikal Becca di Viou (Valpelline) di 9 km e 1.900 metri di dislivello. Verrà inoltre affiancata una prova meno impegnativa (1.000D+) che si fermerà all’alpeggio “La Nouva” e sarà considerata come “gara amica”.

Sempre per il Défi Vertical, il 6 agosto verrà riproposta la Courmayeur Mont Blanc Sky Race, una sfida unica che porterà i concorrenti fino a Punta Helbronner, nel cuore del Massiccio del Monte Bianco. La sera prima (5 agosto) il Vertical 1.000D+ in notturna, da Courmayeur al Pavillon (gara amica). Il 14 agosto si torna a Morgex per il Vertikal 2000 e il 1000, il 10 settembre si correrà il Gran Paradiso Vertical, mentre la chiusura del circuito spetta alla novità di quest’anno. Sarà infatti la prima edizione del Vertical du Costaz (Mont Avic) a chiudere il Défi. Una gara nuova, la più corta del circuito con i suoi 2.9 km (1.000D+), in programma il 30 settembre.

imageTornando al Tour Trail Valle d’Aosta, dopo il Licony Trail dell’11 giugno si correrà il Trail della Becca di Viou, gara in programma il 25 giugno che partirà da Valpelline e si concluderà a Roisan. Il 27 agosto andrà in scena il Gran Paradiso Trail, mentre il primo ottobre si chiuderà a Champdepraz con il Mont Avic Trail. La terza prova del circuito sarà invece il Monte Rosa Walser Trail, evento che sarà spalmato su due giorni. Il 31 luglio scatteranno la 20 km e la 50 km, ma la grande novità riguarda la 114 km che partirà il 30 luglio e si snoderà tra la Valle del Lys e la Val d’Ayas. Quest’ultima prova però non fa parte del circuito, è inserita come gara amica insieme al Tor Avril (24 aprile), New Balance Cervino XTrail (9 luglio) e Trek Valgrisenche (20 agosto).

Anche quest’anno gli organizzatori valdostani hanno allestito un calendario completo, ricco di gare e novità. Un circuito che consentirà ai concorrenti di scoprire ogni angolo della Valle d’Aosta, con una serie di appuntamenti più e meno impegnativi adatti a tutti: professionisti e semplici appassionati.

Le iscrizioni alle varie gare del circuito sono già aperte e possono essere effettuate attraverso il portale www.wedosport.net, official timing che anche quest’anno curerà l’elaborazione dati e il cronometraggio. Non è previsto un abbonamento per più gare.

Informazioni: www.tourtrailvda.com

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Il 17 dicembre corri con Timing Data Service
E’ tutto pronto per l’11° Allenamento di Natale
Road to Reggio Emilia: i top runner al via della maratona
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre