TRA IL PIAVE E LE DOLOMITI: ANCHE BELLUNO AVRA’ LA SUA MARATONA (MA SOLO PER UN ANNO)

Belluno_Feltre_panoramica sulla città[11]La Piave Marathon si correrà il 26 marzo 2017 per celebrare il decennale della Belluno-Feltre Run, che – dopo la gara di domenica  salterà unedizione e tornerà in calendario nel 2018. Già definito il percorso: partenza dal cimitero delle vittime del Vajont a Fortogna e arrivo a Busche, passando per il capoluogo 

Sarà unica ed irripetibile. Nel vero senso della parola. Anche Belluno, nel 2017, avrà la sua maratona. L’evento, organizzato dal Gs La Piave 2000, nasce dalla volontà di celebrare il decennale della Belluno-Feltre Run, gara sui 30 chilometri che il prossimo anno non si svolgerà e tornerà in calendario (dopo la gara di domenica 10 aprile) a partire dal 2018.

 

La maratona di Belluno ha già un nome: Piave Marathon. Una data: il 26 marzo 2017. Ed è anche già definito, almeno a grandi linee, il percorso di gara. La partenza avverrà dal cimitero monumentale dedicato alle vittime del Vajont, a Fortogna, frazione di Longarone. Mentre l’arrivo sarà a Busche.

 

Particolarmente suggestivo il passaggio nel centro storico di Belluno (previsto anche il transito per la centrale Piazza dei Martiri). Poi, dal capoluogo della provincia dolomitica sino al traguardo, il percorso sarà lo stesso della Belluno-Feltre Run.

Schievenin_Johnny[7]

Sarà la maratona del Piave, fiume che ha segnato la nostra storia e accompagnerà gli atleti lungo lintero percorso – spiega Johnny Schievenin, presidente del Gs La Piave 2000 -.  Sarà la maratona delle Dolomiti, che rimarranno sullo sfondo. Sarà una maratona che offrirà tanti scorci naturali e paesaggistici. Una gara divertente e varia, ma anche veloce: adatta a tutti. Per rispettare i canonici 42 chilometri e 195 metri, non potremo arrivare sino a Feltre. Ma larrivo a Busche, nei pressi della Latteria che rappresenta uno splendido esempio di unazienda bellunese di successo, con le radici saldamente piantate nel territorio, permetterà di sfruttare la parte più veloce del percorso della Belluno-Feltre Run, in modo da dare soddisfazione anche a chi corre pensando principalmente al cronometro.

 

Belluno, nel 2017, diventerà così la quinta provincia del Veneto ad essere sede di una maratona, dopo Venezia, Verona, Padova e Treviso. Ma, a differenza degli altri appuntamenti, non solo veneti, sui 42 chilometri, la maratona bellunese non avrà un seguito: si correrà solo il 26 marzo 2017 e anche per questo, con ogni probabilità, sarà un evento di forte richiamo: un’occasione più unica che rara per correre una maratona nel territorio bellunese.

 

Le iscrizioni apriranno, sul sito della Belluno-Feltre Run, lunedì 11 aprile. La quota base – 30 euro – rimarrà in vigore sino al 31 agosto.  Il conto alla rovescia verso la Piave Marathon può iniziare.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Ecomaratona chianti classico: e’ partito il countdown
Presentata la Generali Milano Marathon con Urbano Cairo. T-shirt by Under Armour
E’ da record la 1^ Edizione della Raiffeisen Bank Bucharest MARATHON
Abbigliamento Accessori Calzature
Brooks lancia i modelli Levitate 2, Bedlam e Ricochet, dotati di intersuola con tecnologia DNA AMP
FreeLifenergy e Sziols Sport Glasses, una partnership naturale
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
#pastaparty
Carolina Chisalé, vincitrice Salomon Running 2017 a #pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile