DI CORSA TRA LE BELLEZZE DI LIGNANO: UFFICIALE IL PERCORSO DELLA MEZZA MARATONA

9c8ea55763c9b63ff880068a9ac1ceaeDefinito il tracciato dell’edizione inaugurale della “Sunset Run Half Marathon”, in programma l’11 giugno. Partenza al tramonto da Piazza Marcello D’Olivo, poi la gara toccherà i luoghi più suggestivi della prestigiosa località balneare friulana. Iscrizioni già oltre quota 700

Il fascino di Lignano, l’attesa per uno dei debutti più interessanti della stagione. Sarà per questo che le iscrizioni alla Lignano Sunset Run Half Marathon hanno già superato quota 700. Un risultato molto positivo ad oltre due mesi dall’evento, in cartellone sabato 11 giugno, con partenza all’ora del tramonto.

L’Athletic Club Apicilia di Latisana, società organizzatrice della prima edizione della Sunset Run Half Marathon in sinergia e con il contributo del Comune di Lignano, ha intanto ufficializzato il percorso di gara, un anello di 21,097 chilometri – la classica distanza della mezza maratona – che toccherà gli angoli più suggestivi della rinomata località balneare.

La partenza, prevista alle 19, avverrà da Piazza Marcello D’Olivo, a Lignano Pineta. Siamo nel contesto della grande opera architettonica – la celebre “chiocciola” realizzata a metà degli anni ’50 – che rese celebre il progettista friulano e la stessa Lignano.

Al terzo chilometro, dopo aver percorso il Lungomare Kechler, la gara entrerà nella suggestiva pineta del villaggio Ge.tur. Da qui, imboccherà il Lungomare Trieste, dove gli atleti – tra il quinto e il sesto chilometro di gara – passeranno accanto alla Terrazza a mare, un altro dei luoghi simbolo di Lignano.

Lignano_faro rosso_2b[11]Poco dopo, al settimo chilometro, altro imperdibile colpo d’occhio, con l’arrivo a Punta Faro, l’estremità orientale di Lignano. La vista degli atleti spazierà sino al caratteristico faro rosso, collegato alla terraferma da un lungo pontile, che rappresenta uno dei punti più suggestivi (e fotografati) di questo lembo della costa friulana in cui le acque del Mar Adriatico si confondono con quelle della Laguna di Marano.

Dall’ottavo chilometro inizierà l’attraversamento del cuore cittadino di Lignano Sabbiadoro. Gli atleti percorreranno le strade delle passeggiate e dello shopping: via Udine, via Tolmezzo, via Venezia, viale Centrale. Previsto anche il passaggio accanto alla spettacolare Piazza Fontana, altro simbolo della città friulana.

Poco dopo metà gara, il percorso della Lignano Sunset Run Half Marathon offrirà una splendida veduta del fiume Tagliamento. Quindi, tra il 18° e il 19° chilometro, la corsa attraverserà la zona centrale di Lignano Riviera.

Pochi chilometri più avanti, a conclusione del Lungomare Riva, ecco il traguardo, posto sul rettilineo che precede l’ingresso in Piazza Marcello D’Olivo, a pochi metri dalla spiaggia di sabbia fine e dorata che ogni stagione attira milioni di turisti italiani e stranieri.

La Sunset Run Half Marathon coniugherà i colori del tramonto con il richiamo dei luoghi più suggestivi di Lignano: un evento che ha le carte in regola per proporsi all’attenzione degli appassionati.Lignano Sunset_percorso_b[15]

A Lignano li attende un percorso di grande fascino, ma anche veloce e scorrevole: completamente piatto e con pochissimi cambi di direzione. L’ideale per chi correrà andando alla ricerca della prestazione cronometrica, ma anche per i tanti atleti di livello amatoriale che potranno approfittare della Lignano Sunset Run Half Marathon per una vacanza, a cavallo tra la primavera e l’estate, in quella che lo scrittore Ernest Hemingway definì la “Florida d’Italia”.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Ecomaratona chianti classico: e’ partito il countdown
Presentata la Generali Milano Marathon con Urbano Cairo. T-shirt by Under Armour
E’ da record la 1^ Edizione della Raiffeisen Bank Bucharest MARATHON
Abbigliamento Accessori Calzature
Brooks lancia i modelli Levitate 2, Bedlam e Ricochet, dotati di intersuola con tecnologia DNA AMP
FreeLifenergy e Sziols Sport Glasses, una partnership naturale
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
#pastaparty
Carolina Chisalé, vincitrice Salomon Running 2017 a #pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile