TDS: DOVE CORRERE… IL LUNEDÌ DI PASQUETTA?

riquadro_tdsA causa della Pasqua, che per questo 2016 cadrà domenica 27 marzo, la maggior parte delle gare, sia competitive che non competitive, sono state spostate al lunedì di Pasquetta, offrendo una bella, sportiva e sana alternativa ai classici pranzi luculliani!

 

Tutto per lo più posticipato al lunedì 28, quello di Pasquetta, per quanto riguarda le gare del weekend prossimo: a causa della domenica pasquale, infatti, non si correrà praticamente da nessuna parte nel fine settimana del 26 e 27 marzo. Ma niente paura, le possibilità per concedersi un lunedì festivo all’insegna della corsa e del divertimento ci sono tutte.

 

Si correrà regolarmente il sabato a Roma la trentacinquesima edizione della corsa su strada Caffarella Cross – Trofeo LBM Sport, mentre per gli amanti delle distanze brevi lunedì 28 marzo sarà possibile partecipare al trentasettesimo Trofeo Podistico Città di Senigallia, gara podistica su asfalto sulla distanza dei 10k che partirà alle ore 9:00. Per chi si trovasse tra Mantova e Reggio Emilia, bella anche la 12k di Gualtieri che, nel piccolo borgo emiliano propone una Pasquetta di sport e cibo con il successivo pranzo allestito dai ristoratori del paese. Ad Alessandria, poi, sarà la volta della I 10.000 della Cittadella, a Cervesina (Pavia), invece, si correrà la SpeedRun 10k, a Cupra Marittima (Ascoli Piceno) la quarta Marà… Tonina di San Basso 10k, a Fontanellato, Parma, il trentaduesimo Criterium degli Assi 9,9k ed a Rimini il diciannovesimo Golden Fest 10k.

 

Ma ci saranno anche le 42k e le 21k, in questa Pasquetta 2016. Partiamo dalla quarta edizione della UNESCO Cities Marathon, in provincia di Udine, unica 42k del ‘weekend’: un percorso unico in grado di unire Cividale, Palmanova ed Aquileia lungo un tracciato bello, veloce e suggestivo. Ad affiancare la 42k, anche una 10 miglia competitiva che partirà da Palmanova dopo il passaggio della terza maratoneta donna. Se non conoscete questi splendidi territori, i cibi, le tradizioni, i vini ed i Borghi di queste zone friulane, il consiglio è quello di non lasciarvi sfuggire questa splendida gara.

 

Ventottesima edizione, invece, per la Maratonina di Prato, 21k toscana che partirà alle ore 9:30 e che sarà affiancata da una Stracittadina non competitiva sulla doppia distanza di 4k e 10k. Spostandosi nella vicina Emila Romagna, sarà la volta del trentaquattresimo Giro della Turaza, una 21k competitiva in provincia di Ravenna, fino ad arrivare in Lombardia, nel bergamasco, dove si terranno la quinta Mezza sul Serio e la quarta Diecimila sul Serio. Distanza ibrida sarà, infine, la Grosseto – Castiglione, 23k con partenza da Castiglione della Pescaia, Grosseto.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
EKIRUN 2017 PER IL TERZO ANNO IL SOL LEVANTE ILLUMINA MILANO
TUTTE LE GARE FIRMATE TDS DI DOMENICA 19 NOVEMBRE
PISAMARATHON: A 40 GIORNI, SUPERATA QUOTA 2000 ISCRITTI
Abbigliamento Accessori Calzature
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli