UN’ALTRA GARA ANNULLATA. QUESTA VOLTA IN TOSCANA

di Cesare Monetti

Annullata ancora prima di esistere. E’ notizia di pochi minuti fa dell’annullamento della 100km della Toscana, gara che avrebbe dovuto disputarsi sabato 30 Aprile con partenza da Firenze e arrivo a Viareggio.

Competizione che interessava a tantissimi ultramaratoneti, il ‘viaggio’ sembrava davvero affascinante e per tantissimi avrebbe dovuto essere un sabato per fare un allenamento in vista della 100km del Passatore di fine maggio. I motivi? Nella mail ricevuta si parla vagamente che ‘non ci sarebbero le condizioni di sicurezza per i podisti lungo tutto il tragitto’ e poco altro.

Dunque al momento non sappiamo se la colpa è il fatto che magari gli iscritti non erano sufficienti a coprire le spese, qualche sponsor non ha confermato la presenza piuttosto che le istituzioni coinvolte non hanno risposto come avrebbero dovuto.

Forse meglio così piuttosto che correre e scoprire quel sabato che la gara era meglio non farla perchè davvero organizzata in maniera pessima. Forse più onesti così. Sarà rifatta nel 2017? Gli organizzatori giurano di sì…

E adesso? Ora me li vedo già i ‘mangiachilometri’ ultramaratoneti, già tutti col calendario gare in mano a cercare un’altra gara da almeno 6-8-10 ore, dai 50km in su…perchè di meno…non si divertono!

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Ecomaratona chianti classico: e’ partito il countdown
Presentata la Generali Milano Marathon con Urbano Cairo. T-shirt by Under Armour
E’ da record la 1^ Edizione della Raiffeisen Bank Bucharest MARATHON
Abbigliamento Accessori Calzature
Brooks lancia i modelli Levitate 2, Bedlam e Ricochet, dotati di intersuola con tecnologia DNA AMP
FreeLifenergy e Sziols Sport Glasses, una partnership naturale
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
#pastaparty
Carolina Chisalé, vincitrice Salomon Running 2017 a #pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile