6 ORE CON L’ABBRACCIO – ULTRAMARATHON

12782377_10207248379321672_2119941957_n[1]Domenica 28 febbraio si è svolta la Manifestazione Ludico Motoria “6 ore con l’Abbraccio”, iniziativa dell’ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO PER IL SOSTEGNO AI BAMBINI DISABILI E ALLE LORO FAMIGLIE “l’Abbraccio, per non sentirsi soli”.

Il team per organizzare ha lavorato assiduamente per organizzare al meglio questa bellissima giornata di sport e solidarietà.

Alla manifestazione hanno preso parte ben 261 atleti di cui 54 singoli e 207 a staffetta. La manifestazione ha visto già nel mese di gennaio sol out di iscritti, grande affluenza e solidarietà.

12788464_10207248427402874_809275991_o[8]L’elenco degli eroi della “6 ore con l’Abbraccio” era composto da 60 iscritti, di questi 54 sono partiti e ben 35 sono arrivati sino allo scadere della SESTA ora, nonostante la pioggia battente ed incessante, il fango ed il freddo. Tutti hanno collaborato per creare l’atmosfera giusta affinchè la giornata non fosse rovinata dal brutto tempo.
I nostri complimenti vanno a tutti coloro che hanno preso parte e che sono stati tenaci nel perseguire l’obiettivo e speriamo di rivederli tutti il prossimo anno.

Il podio ha visto tra le donne la vittoria di Fossati Ilaria 64,040 km, Bassanetti Silvia 58,625 km, Cordero Anna 52,800 km.

Mentre il podio maschile è stato conquistato da Tripari Giuseppe 68,871, Gentil Davide 65,742 km, Bignotti Massimo 65,322 km

La prima edizione della “6 ore con l’Abbraccio” vede totalizzare il maggior numero di km da parte del team QUELLI DI RUNNING 4 YOU per le staffette 3 X 2 ASSOCIAZIONE GENITORI FURATO per le staffette 6 x 1.

Lascia un commento

Freelifenergy
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
Come combattere il caldo e incrementare la prestazione negli sport di endurance
La Psicologia dello Sport e la teoria dei Marginal Gains
#pastaparty
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Il video della Milano Marathon: riviviamo le emozioni in 1 minuto