PANTALONI HI-TECH PER CORRERE SMART

Si chiamano Lumo Run e sono i primi pantaloncini da running smart: indossali e, quando corri, ‘porta con te’ il tuo personal coach.

Se un tempo si correva ‘a sensazione’, o al limite con l’orologio, e successivamente si è passati prima ai gps, poi alle app ed ai sistemi integrati, da oggi sarà possibile correre con i pantaloncini! Fermi, fermi… lo sappiamo bene che il pantaloncino era già un elemento imprescindibile dell’outfit di qualunque runner, ma in questo caso non stiamo parlando di un ‘semplice’ capo d’abbigliamento, bensì di pantaloncini smart: si chiamano Lumo Run e, grazie a piccoli, ma potenti sensori incorporati, consentono di tenere monitorata tutta una serie di caratteristiche della propria corsa. Proprio come se si corresse accanto al proprio personal coach.

A rendere i Lumo Run così smart ed unici, un accelerometro ed un giroscopio inseriti in un piccolissimo sensore posto nel retro della cintura attivabile tramite un bottoncino posto sulla parte anteriore. Prodotti per lei, in versione aderente, e per lui, in versione più morbida, i Lumo Smart Run raccolgono dati su:

ritmo

rimbalzo

modifica di velocità orizzontale

frenata

lunghezza della falcata

tempo di permanenza sul terreno ad ogni passo

rotazione, inclinazione e flessione del bacino

Grazie al sensore contenuto all’interno dei pantaloncini, che ha una durata di circa un mese, i Lumo Run elaborano istantaneamente i dati ricevuti, dando consigli immediati e suggerendo modifiche per migliorare la propria prestazione. Attualmente gestibile attraverso smartphone dotati di sistema iOs, il pantaloncino sarà ben presto reso Android friendly e potrà essere acquistato anche in Italia entro pochissimi mesi.

Il prezzo? 149 dollari.

Matteo Trombacco

Lascia un commento

Freelifenergy
Il recupero e la regola delle 4 R
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
Come combattere il caldo e incrementare la prestazione negli sport di endurance
#pastaparty
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!