RED BULL K3 Sabato 30 luglio 2016, Susa – Mompantero – Rocciamelone

Il leggendario “triplo chilometro verticale”
 torna per la terza edizione con un format rinnovato

eee5ee0a-311c-47e6-8f6f-6949f82171c9Dopo il grande successo delle prime due edizioni, torna Red Bull K3 la leggendaria competizione di “triplo chilometrico verticale”. L’evento che ha rivoluzionato lo scenario della corsa in montagna, prenderà il viasabato 30 luglio 2016 sul tracciato che dal centro della storica cittadina di Susa (Torino) conduce alla cima del Rocciamelone, a 3538 metri di quota.

Un’ininterrotta salita per un dislivello positivo totale di 3036 metri su un percorso di soli 9,7 km di lunghezza, un vero e proprio “muro” naturale, metterà ancora una volta a dura prova atleti professionisti e amatori, che dovranno raggiungere la vetta nel minor tempo possibile, superando i due check point posizionati lungo il tracciato, rispettivamente a 1670 metri il primo, 2850 metri il secondo.

Il format dell’edizione 2016 si arricchisce di un’importante novità, per offrire la possibilità agli specialisti delle diverse distanze di esprimere al meglio le loro capacità: in alternativa alla classica competizione, sarà infatti possibile partecipare alle formule K1 e K2, concorrendo in differenti classifiche.
Tutti i runner si sfideranno lungo un terreno di gara unico al mondo: la via che da Susa porta al Rocciamelone, passando per il comune di Mompantero (Torino), risulta essere ad oggi la sola località in cui sia possibile tracciare un percorso di oltre 3000 metri di dislivello positivo in uno sviluppo metrico così ridotto, caratteristica ideale per la più impegnativa delle corse in salita.

40777036-c02c-445b-aa40-4ed7b1c9c406Riconosciuta ormai come punto di riferimento nella scena mondiale delle vertical race, nelle passate edizioni Red Bull K3 ha visto fronteggiarsi i migliori runner internazionali alla conquista del prestigioso titolo. A detenere il record attuale sul percorso Rémi Bonnet, classe 1995, che l’anno scorso si è aggiudicato il primo gradino del podio in 2 ore, 1 minuto e 57 secondi, infrangendo il risultato stabilito dal piemontese Marco Moletto (2 ore, 6 minuti) nella precedente edizione. Leader della categoria femminile, l’imbattuta atleta spagnola Laura Orgué Vila, che ha ottenuto la medaglia d’oro per due anni consecutivi.

In attesa dell’apertura delle iscrizioni sul sito www.redbull.com/k3, il terzo appuntamento della competizione si preannuncia ancor più spettacolare, grazie alla presenza di campioni internazionali e al nuovo format, unico nel suo genere.
Red Bull K3 è un evento organizzato da Red Bull in collaborazione con Nico Valsesia (Direttore Tecnico della gara) e patrocinato da Comune di Susa, Comune di Mompantero e Turismo Torino.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Con TDS corri anche a Natale
19^ PisaMarathon: l’esordiente e l’ultramaratoneta entrano nell’albo d’oro
11° Allenamento di Natale: 1200 al via
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre