X-KROSS DI SZIOLS L’OCCHIALE SPORTIVO

Ciclismo, running, sport acquatici, sport invernali: conta la ‘ventilazione’

Alice Betto

Ultraleggero, estremamente resistente, antiscivolo, inalterabile, antipressione, privo di oscillazioni, antiabbagliante, antivento, completamente customizzabile ed in grado di fornire una protezione totale dai raggi UVA/UVB: se sono queste le caratteristiche che avete sempre desiderato dal vostro occhiale sportivo, potete finalmente smettere di cercarlo!

Direttamente dalla Germania sono arrivati anche in Italia gli sport glasses X-Kross di Sziols: “Tutto iniziò nel 1999 – spiega Beate Gabelt, fondatrice del brand –: dopo che avevo iniziato a correre intensamente mi accorsi che tutti gli occhiali si appannavano costantemente, non calzavano bene, appoggiavano troppo da una parte, non erano adatti a chi praticava più tipi di sport. Come portatrice di occhiali da vista si aggiungevano, poi, altri problemi per l’aspetto visivo e comunque non sembravo l’unica ad avere queste problematiche. Incredibilmente notavo che l’industria dell’abbigliamento sportivo aveva investito tanto sull’abbigliamento traspirante, ma si era dimenticata della zona degli occhi dove si suda altrettanto”.

Claudia GelsominoAdatti per il ciclismo, il running, gli sport acquatici ed invernali, tutti gli occhiali sportivi X-Kross di Sziols sono dotati del sistema Air Clima Management, ACM, in grado di fornire una perfetta regolazione della ventilazione ed una visione perfetta.

“La vista antiappannante – spiega Davide Beccaro, distributore in Italia del marchio – è la proprietà più evidente degli occhiali Sziols. Durante lo sport si suda velocemente anche nella zona occhi. Ispirati dall’abbigliamento in tessuto tecnico e in collaborazione con tecnici aerodinamici, è nata la tecnologia unica ACM che permette alle lenti di non appannarsi mai”.

Tra gli atleti italiani che hanno già scelto gli X-Krossdi Sziols, gli ultramaratoneti Hermann AchmuellerMarco Bonfiglio, recente vincitore della Atene – Sparta – Atene di 490k, la campionessa italiana di maratona Claudia Gelsomino e la triathleta professionista e della nazionale italiana Alice Betto.

Per info: www.sziols.it e pagina facebook

x-kross

Lascia un commento

Freelifenergy
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
Come combattere il caldo e incrementare la prestazione negli sport di endurance
La Psicologia dello Sport e la teoria dei Marginal Gains
#pastaparty
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Il video della Milano Marathon: riviviamo le emozioni in 1 minuto