E’ ARRIVATA LA MEDAGLIA DELLA GENSAN GIULIETTA&ROMEO HALF MARATHON

castelvecchioUnica quella half, divisa in due e da unire per la staffetta Duo Half Marathon. Perfetta per un selfie

La data c’è ed è ormai nota e se vogliamo dirla tutta anche semplice da ricordare: 14 febbraio 2016. Domenica. Giorno di San Valentino. Anche la gara c’è ed è a Verona, la Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon, nona edizione, organizzata da Asd Gaac 2007 con Veronamarathon Eventi in collaborazione con il Comune di Verona.

Manca un mese esatto all’evento veronese, trenta giorni per finalizzare l’allenamento o magari per decidere d’iscriversi, cosa che hanno già fatto in tanti, tantissimi. Superata da qualche giorno la soglia dei 5000 iscritti, ad oggi sono più di 5300, numero in crescita rispetto alla stessa data dell’anno passato. Il numero limite che gli organizzatori si sono dati è quello dei 9000 pettorali, la speranza è di poterli raggiungere al più presto. A questi 5300 c’è da aggiungere le centinaia di squadre della staffetta, numero anche questo in crescita che porterebbe a circa 10mila i runner a correre per le vie della città scaligera. Uno spettacolo, i veronesi sono tutti invitati a scendere in piazza a tifare, a vedere i grandi campioni e anche le migliaia di appassionati di questa disciplina. Un fiume colorato che si sposta e corre, la Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon è la mezza maratona di tutti i veronesi.

La t-shirt ufficiale, o meglio la canottiera, in omaggio nel pacco gara è pronta ed al giudizio di tutti quest’anno è più splendida che mai.

E da oggi c’è anche la medaglia, quella da mettersi al collo, quella da appendere in casa e da portare in ufficio, quella che poi la rivedi tra qualche anno e non puoi che pensare ad una splendida giornata.

E’ speciale questa medaglia, perché è unica per chi correrà la half marathon competitiva e spezzata in due, da unire per formarne una sola, per chi invece parteciperà alla Duo Half Marathon non competiva a staffetta. Metà verrà data al primo staffettista, la seconda metà al secondo che concluderà la corsa in piazza Bra dopo aver attraversato l’Arena.

medaglia___selfie

LA MEDAGLIA 2016 – FATTI UN SELFIE!!! –  Da diversi anni le medaglie di Veronamarathon o Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon rappresentano un tratto importante della città, come se i podisti ne portassero a casa un pezzo. Grazie all’idea e alla realizzazione dello Studio Aurelio Clementi, la medaglia di questa nona edizione 2016 racchiude in sé un doppio significato: uno dedicato alla città di Verona, l’altro alla coppia che corre la mezza maratona. La medaglia si ispira nella forma ai merli di Castelvecchio, fortezza Scaligera medievale. La medaglia, però, non può essere letta singolarmente: le due medaglie vinte dalla coppia se unite formano una figura unica, a significare che la Giulietta & Romeo Halfmarathon deve essere percorsa assieme per ottenere la vittoria. CLICCA QUI

 

La storia delle medaglie a Verona


VERONAMARATHON 2014: La medaglia è un omaggio alla famosa “Piazza Erbe” . Situata nel cuore del centro storico all’intersezione tra le vie romane del Cardo e del Decumano, è la più antica piazza di Verona.

La sua caratteristica è la presenza di banchi commerciali caratterizzati da una copertura in stoffa ad ombrello.

La forma a fuso della piazza, rimaneggiata in epoca Medievale, viene reinterpretata con una forma più astratta, mettendo in risalto con pieni e vuoti le diverse aree, nelle quali si inseriscono gli ombrelloni, la Fontana di Madonna Verona e la Tribuna.

medaglia_fronteVERONAMARATHON 2015: Questa medaglia è forse quella che più rappresenta il significato di “essere un maratoneta”. Rappresenta, infatti, la pianta della città che il maratoneta si appresta ad attraversare. Sono rappresentate le due vie principali del centro storico di Verona, il cardo e il decumano, che, con la loro rigida geometria, disegnano il nucleo antico della città. Ad essi si affianca l’Adige, elemento fluido e sinuoso. Le antiche strade romane che univano Verona al resto d’Italia sono ora attraversate da un fiume di sportivi pieni di grinta e di entusiasmo, pronti a conquistare una nuova meta.
GENSAN GIULIETTA&ROMEO HALF MARATHON 2015 – Questa medaglia rappresenta il simbolo per eccellenza di Verona: l’Arena. Immaginate per un attimo di volare, di vedere i suoi anelli formati dai gradoni in pietra, di sorvolare la famosa “ala”  e le sue possenti mura. Ecco, l’imponenza del monumento è qui reinterpretata con questo disegno geometrico astratto. Di color giallo bronzo e di spessore rilevante è simbolo del passato importante che la città ricopriva nel I secolo.Punto di arrivo della Maratona è anche il trofeo stesso di essa.

merli_castelvecchio

LE DISTANZE – Sarà una grande edizione della Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon quella del prossimo 14 Febbraio 2016, giorno di San Valentino, il giorno degli innamorati, da trascorrere ‘di corsa’ magari con il compagno di vita, un fine settimana a Verona sarà unico.

Mezza maratona ufficiale 21,097km certificata Fidal e Aims e Duo Half Marathon in staffetta con Team composto da 2 persone, non competitiva aperta a tutti senza necessità di alcun certificato medico.

medaglia_reale

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
SPORTWAY LAGO MAGGIORE MARATHON: ATTENZIONE AL CAMBIO QUOTA!
CMP TRAIL: SI CORRE L’8 OTTOBRE!
TAGLIA, RITIRA LA MEDAGLIA E FA FINTA DI NULLA: VI DICO PERCHE’ HO RAGIONE IO
Abbigliamento Accessori Calzature
ASICS LANCIA IL ‘SODDISFATTI O RIMBORSATI’
NUOVA COLLEZIONE MIZUNO PER IL TRAIL
LA TECNOLOGIA VIBRAM AI PIEDI DEL BIANCO