TRAIL DEL VIANDANTE 2016 – PIANTEDO

IMG_5843A metà dicembre aprono le iscrizioni. Prezzo agevolato ai primi 100 iscritti. Si corre domenica 29 maggio 2016

Il Gp Santi Nuova Olonio alza il sipario sulla terza edizione del Trail del Viandante annunciando l’apertura iscrizioni della kermesse podistica disegnata sull’antico sentiero di mezza costa che collega borghi e paesi del Lario alla Valtellina. Un’antica via di comunicazione che regala scorci panoramici mozzafiato sul Lago di Como e che, nel giro di pochi anni, è divenuta punto di riferimento per chi ama correre in montagna. 

«In questi tre anni ne abbiamo fatta di strada e molta ne abbiamo ancora da fare  – ha esordito Gianluca Gianbelli del comitato organizzatore -. Quel sogno messo sulla carta da un gruppo di amici, che da bella idea è passato a utopico progetto per poi concretizzarsi in una piacevole realtà, ci ha visto crescere in modo esponenziale. Ciò anche grazie alla lungimiranza degli enti locali che hanno creduto nella bontà dell’iniziativa e ai numerosi volontari che, edizione dopo edizione, ci sostengono e ci supportano con sempre maggiore convinzione. Siamo passati da una a tre gare, dando la possibilità a un numero sempre maggiore di runner di vivere in prima persona il Trail del Viandante. Questa scelta ci ha premiato: la scorsa primavera abbiamo portato ai nastri di partenza più di mille concorrenti. Ora vogliamo crescere ancora e valicare i confini nazionali. I feedback positivi dei concorrenti, il passaparola, e il lavoro di promozione sta dando i suoi frutti e ciò lo si vede anche nel numero sempre maggiore di corridori che si incontra su tratti di sentiero anche ad autunno inoltrato».

IMG_6282L’obiettivo dichiarato è dare un pizzico di internazionalità ad un evento che in Italia è già tra i più conosciuti ed apprezzati: «La nostra mission era ed è fare conoscere questo sentiero, i paesi che tocca e le nostre montagne sfruttando il volano sportivo per fare turismo, prevenzione del territorio e manutenzione sentieristica  – ha continuato Gianbelli -. In parte ci siamo già riusciti, ora vogliamo provare ad alzare l’asticella portando al via trailer stranieri. Abbiamo pensato di comunicare l’evento in più lingue e anticipare l’apertura iscrizioni proponendo quote agevolate per i primi iscritti e pacchetti di pernottamento convenzionati. Vi invitiamo a visitare il nuovo portalewww.traildelviandante.it per scoprire tutto ciò che c’è da sapere su questa corsa tra antiche mulattiere a picco sul lago e ad accaparravi per tempo un pettorale».

 Tre distinte partenze, 11 comuni, 2 province, 200 volontari, oltre 30 associazioni per un unico grande spettacolo. Come lo scorso anno il via della Marathon Sentiero del Viandante (49Km) sarà dato ad Abbadia Lariana all’interno del Parco Guzzi. La half marathon (25km) partirà da Bellano, mentre il mini trail  (7km) da Posallo, una caratteristica frazione di Colico. Lasciato l’Alto Lario, ogni singolo concorrente taglierà il traguardo alle porte della Valtellina nel comune di Piantedo. Non prima di avere corso in uno scenario unico e immerso nella natura. Per tutti appuntamento fissato per domenica 29 maggio.. Save the date!

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
STELVIO MARATHON SOGNA IN GRANDE PERCORSO GIÀ SEGNALATO E TESTABILE!
DOMENICA 29 OTTOBRE C’E’ LA MEZZA MARATONA D’ITALIA A IMOLA
BRESCIA ART MARATHON 2018: 31 OTTOBRE…ATTENZIONE AL CAMBIO QUOTA!
Abbigliamento Accessori Calzature
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli
CARBON ENERGIZED SUIT E DRYARN. ENERGIZE YOUR BODY
GARMIN FORERUNNER® 30, LA SEMPLICITÀ DI CORRERE