ADAM YOUNIS: PROMESSA DELL’ATLETICA BRESCIANA E’ SCOMPARSO DA CASA

È una bella promessa dell’atletica leggera, uno di quelli che vince. Medaglie e trofei. E la testa piena di sogni di vittorie e successi. Però Adam è anche e soprattutto un ragazzo di 13 anni che da oltre sette giorni è scomparso nel nulla e i genitori non sanno più nulla di lui. Adam Younis ha 13 anni, arriva dal Ghana ed è di Carpenedolo comune del bresciano da 4 anni. Le ultime notizie di lui raccontano che sia partito di nascosto una settimana fa dal piccolo centro del Bresciano per andare a fare un provino con l’Atletica Riccardi, società sportiva tra le più note ed importanti di Milano e d’Italia per quanto riguarda l’atletica leggera.

Adam vive a casa vive con i genitori e quattro fratelli più piccoli, ma lunedì scorso non è andato a scuola. Di nascosto ha preso un treno e si è recato nel capoluogo lombardo, temeva che i genitori non lo avrebbero lasciato andare e con i suoi successi voleva migliorare la sua condizione di vita e della sua famiglia. Le cronache dicono, a seguito delle parole anche del suo allenatore Rolando Perri, che dopo aver saputo di aver bisogno del consenso dei genitori per tesserarsi ha fatto perdere le sue tracce. Da quel giorno il suo cellulare risulta spento e nessuno sembra aver notato il giovane di origini ghanese. I carabinieri, la famiglia e gli amici lo stanno cercando, la speranza è che il ragazzo abbia semplicemente timore della reazione dei genitori davanti alla fuga e si stia nascondendo in attesa di trovare il coraggio di tornare a casa.

 

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Cortina-Dobbiaco, parla Gianni Poli: “Folgorato da tanta bellezza”
Primiero Dolomiti Marathon, sale l’attesa per la 3^ edizione
Pompegnino Vertical Trail, ecco il super pacco gara!
Abbigliamento Accessori Calzature
Tutto sulle nuove adidas UltraBOOST e UltraBOOST X
Correre con il passeggino? Ora è ancora più facile
Da 1 a 21… Ecco la nuova Mizuno Wave Rider