LAURA FOGLI: 5 CONSIGLI PER NON SBAGLIARE LA NYC MARATHON

In trasferta a Big Apple con il gruppo di maratoneti di Born2Run

Laura Fogli con Stefano Baldini e Fulvio Massini[10]

La super maratoneta Laura Fogli, più volte protagonista a New York (due argenti nell’85 e’89 e due bronzi nell’88 e ‘90), in trasferta con il gruppo di Born2Run (il tour operator di Reggio Emilia), offre 5 semplici ma utili consigli ai maratoneti che correranno la TCS New York City Marathon, in programma il prossimo 1° novembre.

Eccoli!

1 – Alla partenza non lasciarsi trascinare dalla massa, ma cercare di correre al proprio ritmo, senza andare alla ricerca di chissà che cosa, questa è una maratona particolare che invita a “spingere”, ma poi vi presenterà il conto perché la seconda parte è più impegnativa della prima. Parola d’ordine: portare a termine la gara!

 

2 – Non arrivare a New York calzando scarpe nuove, è vietato! Bisogna avere scarpe da running già collaudate.

 

3 – Il giorno della gara copritevi con una tuta vecchia che poi getterete poco prima dello start.

 

4 – Cibo: è importante mangiare bene i giorni precedenti la competizione.

Il venerdì e il sabato in particolare mangiate un po’ più carboidrati. Un piatto di pasta a pranzo e a cena ad esempio, con condimenti semplici. Andrà bene anche un pezzo di pizza, o un trancio di salmone, del formaggio grana con delle verdure, e poi è importante bere abbastanza i giorni che precedono la gara per arrivare ben idratati all’appuntamento. Ricordate che quando si mangiano più carboidrati è necessario assumere maggiori liquidi.

 

5 – Il sabato non camminate troppo; New York invita a fare lunghe passeggiate, sembra tutto vicino ma poi ti rendi conto che hai percorso troppi chilometri e le gambe si affaticano. Limitatevi nei km e arriverete freschi alla gara.

Born2Run

One Response

  1. barcellonesi 22/12/2015

Lascia un commento

Freelifenergy
Lo sport è scienza con equipeenervit.com
I vantaggi della capillarizzazione nello sport
Corsa e metodo brucia grassi
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video