Europei Cross: i criteri di partecipazione

2411134_1421860172Dieci azzurri già preselezionati per la rassegna continentale del 13 dicembre in Francia. Due prove indicative per il completamento della squadra a Levico Terme (8 novembre) e Sgonico (29 novembre).

La Direzione Tecnica Federale ha ufficializzato i criteri di partecipazione per i prossimi Campionati Europei di corsa campestre in programma il 13 dicembread Hyeres, in Francia. Dieci gli atleti già preselezionati per la rassegna continentale 2015: Andrea Lalli (Fiamme Gialle), Stefano La Rosa (Carabinieri) e Marouan Razine (Esercito) per il team senior, i gemelli Lorenzo e Samuele Dini(Fiamme Gialle) e Yassine Rachik (Cento Torri Pavia) per quello under 23 che al femminile presenta il nome di Federica Del Buono(Forestale). Tre “ragazzi d’oro”, invece, per la squadra junior detentrice del titolo: il campione europeo di cross in carica Yeman Crippa (Fiamme Oro) insieme a Yohanes Chiappinelli (Montepaschi UISP Atl. Siena) e Pietro Riva (Atl. Alba), ovvero i campioni continentali under 20 di 3000 siepi e 10.000 metri.

Il completamento delle varie formazioni di categoria (max 6 atleti, di cui 4 portano punteggio) avverrà per “scelta tecnica” attraverso la valutazione dei risultati nelle gare di corsa campestre a carattere nazionale, inserite nel calendario federale, esclusi gli azzurri già selezionati, i quali concorderanno con la Direzione Tecnica un percorso agonistico mirato. Due le prove indicative per la composizione della squadra nazionale le cui date sono state appena ricollocate in calendario: il Cross della Valsugana a Levico Terme (anticipato all’8 novembre) e il Cross della Carsolina a Sgonico (TS) (posticipato al 29 novembre).

“L’obiettivo – le parole del Direttore Tecnico Organizzativo Massimo Magnani – è quello di presentare delle squadre competitive per confermare quanto di buono fatto nella passata edizione e preparare il terreno per il 2016, quando gli Europei di cross si disputeranno proprio in Italia, a Chia. Il collocamento delle date delle due prove indicative, all’inizio e alla fine di novembre, è funzionale ad una più precisa valutazione della condizione degli atleti che abbiano intenzione di candidarsi per una maglia azzurra”. 

EUROPEI CROSS 2015 | I CRITERI DI PARTECIPAZIONE

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
SORRENTO-POSITANO COAST TO COAST 2017: SCOPRI LE PROMOZIONI PER LE SOCIETÀ
PISAMARATHON PER TUTTI: 42, 21, 14, 7 e 3 km
AGSM VERONAMARATHON 2017: LA BASILICA DI SAN ZENO SULLA MEDAGLIA
Abbigliamento Accessori Calzature
ASICS LANCIA IL ‘SODDISFATTI O RIMBORSATI’
NUOVA COLLEZIONE MIZUNO PER IL TRAIL
LA TECNOLOGIA VIBRAM AI PIEDI DEL BIANCO