ALLA CORSA DEI SANTI CON CARL LEWIS

Carl Lewis[9]Il primo novembre prossimo si correrà a Roma la “Corsa dei Santi”. La corsa, giunta all’ottava edizione, avrà un testimonial d’eccezione: Carl Lewis, una leggenda dell’atletica leggera, che sarà sulla linea di partenza per incitare i partecipanti e dare il suo appoggio alla finalità solidale della manifestazione.

La “Corsa dei Santi”, infatti, insieme ai due obiettivi tradizionali  – offrire un’esperienza di sport nello scenario unico di una delle capitali mondiali della cultura e dare visibilità di festa popolare ad una ricorrenza liturgica, quella di Ognissanti – si propone di additare alla solidarietà di tutti un’emergenza umanitaria proposta dalla Fondazione Don Bosco nel Mondo.

L’appello di quest’anno ripropone il tema dell’anno scorso: il virus Ebola in Africa Occidentale, un terribile nemico che, grazie alla ricerca farmacologica e all’abnegazione di molte eroiche persone sta per essere definitivamente sconfitto, ma non senza lasciare sul campo dolorose rovine, soprattutto lacerazioni di famiglie spaccate e di bambini orfani.

Per superare queste emergenze i missionari salesiani di Monrovia (Liberia) hanno messo a punto un progetto che si propone di offrire a questi bambini cibo, scuola e assistenza sanitaria.

Sarà possibile, dal 25 ottobre al 1 novembre, fare una donazione di 1 euro inviando un sms al numero 45598 da cellulare TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e Tiscali,oppure 2 euro  chiamando il 45598 da rete fissa Telecom Italia, Fastweb, Vodafone e TWT.

LA CORSA

Dal punto di vista tecnico la corsa si ripropone con le caratteristiche di sempre: due percorsi, uno agonistico di 10 chilometri e uno non competitivo di 3 chilometri, entrambi con partenza e arrivo in Piazza Pio XII, a ridosso di Piazza San Pietro e percorso nel centro storico di Roma. Lo scorso anno furono quasi 7.000 i parteciapenti alle due prove.

Ancora una volta le fasi principali della corsa verranno teletrasmesse in diretta da Mediaset in uno Speciale TG5 condotto da Paola Rivetta che si soffermerà ad illustrare il progetto missionario solidale con ospiti e testimoni. L’evento è promosso dalla Fondazione Don Bosco nel Mondo e realizzato dalla ASD Corsa dei Santi (www.corsadeisanti.it).

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Sara Dossena contro tutti alla “stra”. L’Eden della corsa è a Livigno
Napoli running vuole te: Diventa volontario (e porta un amico)
Mondiali 100km, il ct Paolo Germanetto: “Niente donne e solo 5 uomini perchè…”
Abbigliamento Accessori Calzature
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
MIZUNO PRESENTA LA NUOVA COLEZIONE TRAIL RUNNING.
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
#pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile
Il 18 dicembre Pisa Marathon compie 20 anni