31 OTTOBRE: VERONA MARATHON…CORRE DENTRO

CORREDENTROA fine mese si corre nella Casa Circondariale di Montorio Verona una corsa a staffetta

Nuove idee e nuovi obiettivi per G.A.A.C. 2007 VERONAMARATHON ASD e VERONAMARATHON EVENTI organizzatori in collaborazione con il Comune di Verona della Veronamarathon che come noto si svolgerà domenica 15 Novembre. Da oggi però c’è una nuova data da segnare subito sul calendario: Sabato 31 ottobre alle ore 9 si correrà VERONAMARATHON CORRE DENTRO  una nuova corsa podistica a staffetta ad eliminazione che si svolgerà nella Casa Circondariale di Verona-Montorio.

Sarà un evento eccezionale in quanto vedrà la partecipazione dei detenuti che straordinariamente  entreranno in contatto con il mondo esterno, non saranno loro ad uscire dal carcere ma il mondo esterno ad entrare per socializzare.

L’evento è stato presentato questa mattina presso la Casa Circondariale di Montorio (Vr) alla presenza di Maria Grazie Bregoli, direttore della struttura, delle autorità cittadine in primis l’Assessore allo Sport del Comune di Verona Alberto Bozza, delle aziende municipalizzate sponsor degli eventi organizzati da Veronamarathon: Agsm con il Presidente Fabio Venturi, Acque Veronesi con il Presidente Niko Cordioli ed il vicepresidente di Amia Stefano Legramandi. Particolarmente gradita anche la presenza e l’intervento di Gianni Poli, maratoneta azzurro vincitore della Maratona di New York nel 1986 e oggi organizzatore di successo di competizioni podistiche. Ha portato i suoi saluti anche Lara Boco Vice Commissario di Polizia Penitenziaria e Comandante di Reparto.

“L’iniziativa nasce dalla volontà della Direttrice Sig.ra Maria Grazia Bregoli che ha conosciuto il mondo Veronamarathon grazie alla fornitura di t-shirt prodotte da Progetto QUID, una Organizzazione No Profit all’interno del carcere in occasione di  Last10 km, un evento di solidarietà collaterale alla Veronamarathon, e distribuite ai partecipanti testimoniandone la provenienza – ha confermato Matteo Bortolaso Vicepresidente di Asd Gaac 2007 Veronamarathon – La collaborazione è nata due anni fa ed ha avuto molto successo e questa collaborazione ha portato alla volontà di ampliare e allargare il rapporto tra il nostro team e l’istituto penitenziario: da qui nasce Veronamarathon Corre Dentro con l’obiettivo che il mondo sportivo conosca il mondo carcerario e porti al suo interno i suoi valori basati sul  rispetto delle regole e dell’ avversario”.

L’OBIETTIVO CANGRANDE HALF MARATHON – La mission sarà proprio quello di mettere lo sport al centro di tutto e come nuovo stile di vita sano per i reclusi che avranno anche a loro disposizione dei personal trainer che li seguiranno durante i mesi di settembre e ottobre al fine di migliorare la preparazione fisica in avvicinamento all’evento. Infine, cosa di grande rilievo, vi è la possibilità che alcuni detenuti che si distingueranno per le loro qualità sportive e comportamentali potranno partecipare il successivo 15 Novembre alla 2° Cangrande Half Marathon, la mezza maratona che si svolge in contemporanea alla Veronamarathon.

SVOLGIMENTO – La gara a staffetta si svolgerà su un circuito all’interno della Casa Circondariale di 993 metri, le squadre ammesse saranno 24 ed ogni squadra sarà composta da 6 atleti: 3 detenuti e 3 esterni. In totale si avranno 144 concorrenti, di conseguenza 72 di questi saranno detenuti e gli altri 72 esterni. Ogni squadra sarà composta da 10 persone tra atleti, riserve e accompagnatori.

La competizione sarà suddivisa in tre fasi: la prima rappresenterà i quarti di finale con 4 batterie di 6 squadre di cui solo le prime 2 e i 4 migliori tempi tra gli esclusi andranno in semifinale;

La seconda fase (semifinale) vedrà 2 batterie di 6 squadre di cui solo 2 batterie più i 2 migliori tempi tra gli esclusi andranno in finale; La finale vedrà coinvolte le 6 migliori squadre. Ognuna di queste fasi si svolgerà con la formula della 6×1 giro e avrà partenza ed arrivo al Campo sportivo dove sarà installata la base logistica.

G.A.A.C. 2007 Veronamarathon Asd e Veronamarathon Eventi desiderano ringraziare AGSM, AMIA e ACQUE VERONESI, società costantemente vicine tutto l’anno nelle varie iniziative sportive organizzate come questa nuova odierna, ma anche Veronamarathon del prossimo 15 novembre e Giulietta&Romeo Half Marathon del 14 febbraio 2016.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
C’era una vola la Torino – Saint Vincent.
LA MEZZA DI TREVISO OLTRE I 2.200 ISCRITTI
RDS radio partner della 32^ Huawei Venicemarathon
Abbigliamento Accessori Calzature
NUOVE ADIDAS ULTRABOOST ALL TERRAIN: TRASFORMA L’AUTUNNO NEL TUO ELEMENTO
ASICS LANCIA IL ‘SODDISFATTI O RIMBORSATI’
NUOVA COLLEZIONE MIZUNO PER IL TRAIL