CORRIPAVIA: AL VIA IL PAVESE TOMMASO VACCINA, ORO MONDIALE, MA CON UNA SORPRESA

image001[1]Iscrizioni alla 10km non competitiva e alla Happy Meal Family Run ancora aperte

Due soli giorni alla Corripavia 2015 che vedrà al via anche un campione del mondo. E non uno qualunque, è l’atleta di casa, pavese doc, fisioterapista di professione e che ha vinto le edizioni 2011 e 2012 nella mezza maratona e nel 2014 la competitiva da 10km in 32’08”: parliamo di Tommaso Vaccina che a luglio si è laureato Campione Mondiale di Corsa in Montagna Lunghe Distanze a Zermatt. 42km tra le montagne e la conquista di un oro che rimarrà nella storia dell’atletica italiana.

Domenica però non lotterà per arrivare sul podio come da sua abitudine, correrà per accompagnare il suo grande amico Alberto Tommaso Vaccina e Alberto Ceriani[12]Ceriani, atleta non vedente: “Sarò la sua guida sulle strade di Pavia che conosco molto bene – fa sapere Tommaso – Alberto è un grande atleta e sarà un onore per me poter correre insieme a lui nella gara della mia città. E’ un grande atleta, basta dire che è stato ilprimo atleta non vedente a completare un Ironman di triathlon e l’ha fatto a Kona, località principe della disciplina, dove ogni anno si disputa il campionato del mondo”.

Una gara che sarà differente da tutte le altre: “Sarà una bella emozione, mi permetterà di godermi al meglio il percorso che comunque non è facile, ci sono diversi saliscendi, c’è il centro storico da attraversare, sarà un bel viaggio insieme ad Alberto. Siamo una coppia rodata perché lui abita a sud di Milano e dunque ci alleniamo spesso insieme. Credo concluderemo la gara intorno a 1h45’, circa 5’ al chilometro di media, ritmo da lui più che sostenibile”.

Corripavia vinta da Vaccina nel 2011 in 1h08’07”, nel 2012 in 1h08’00” e corsa tante volte: “Splendidi ricordi, ma ora si va avanti e si pensa al futuro. E’ finita la stagione in montagna che mi ha dato tante soddisfazioni compreso un titolo mondiale quasi inaspettato, ora vediamo come vanno gli allenamenti poi deciderò se fare una maratona entro la fine dell’anno”.

Giovedì notte intanto chiuse le iscrizioni alle gare competitive, la mezza maratona e la 10km che vedranno al via oltre 1000 atleti, mentre rimangono aperte le iscrizioni alle non competitive. C’è ancora dunque la possibilità di ottenere un pettorale per la 10km non competitiva oppure partecipare alla Happy Meal Family Run da 2,5km che conta ad oggi oltre 1500 partecipanti.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
SPORTWAY LAGO MAGGIORE MARATHON: ATTENZIONE AL CAMBIO QUOTA!
CMP TRAIL: SI CORRE L’8 OTTOBRE!
TAGLIA, RITIRA LA MEDAGLIA E FA FINTA DI NULLA: VI DICO PERCHE’ HO RAGIONE IO
Abbigliamento Accessori Calzature
ASICS LANCIA IL ‘SODDISFATTI O RIMBORSATI’
NUOVA COLLEZIONE MIZUNO PER IL TRAIL
LA TECNOLOGIA VIBRAM AI PIEDI DEL BIANCO