ANNULLATO IL TOR DES GEANTS: FARLO AD AGOSTO NO???

Tor des Geants annullamento1Alle 8,30 la gara è stata definitivamente annullata per condizioni meteo che continuano ad essere proibitive, anzi, è previsto un deciso peggioramento in giornata.

di Cesare Monetti

Qui sotto il comunicato stampa edito dagli organizzatori del Trail più importante e massacrante del mondo. Pioggia, vento, neve, tanto fretto hanno fatto prendere una decisione saggia e corretta dopo le varie sospensioni di qualche ora nei giorni scorsi. La priorità ovunque e comunque deve essere la sicurezza. Perfetto.

Credo non sia il primo anno che accade una cosa del genere e non credo sia piacevole per nessuno. Per gli atleti che vedono vanificare l’immane fatica di questi giorni e di tanti mesi di preparazione fisica e mentale e non possono più sentirsi eroi, anzi ‘Giganti’, per gli sponsor che hanno creduto ed investito in uno splendido progetto ed infine anche per gli organizzatori messi sotto stress oltre che dalla complicata organizzazione anche dalle avverse condizioni meteo. Che in montagna complicano davvero tutto. E mi domando molto semplicemente: MA NON SI PUO’ ORGANIZZARE IL ‘TOR’ A FINE LUGLIO O AGOSTO?

Non c’è la certezza perchè in alta montagna il meteo può sempre e comunque regalare brutte sorprese, ma forse in estate piena potrebbero esserci condizioni meteo migliori. Mi si dirà e risponderà che il calendario trail è ‘pieno’, che in agosto c’è già l’Ultra Trail du Mont Blanc…tutto vero. Ma il TOR è il più grande e il più importante, ma soprattutto il più difficile. Credo necessiti priorità assoluta, credo sia la gara che debba comandare il calendario. Se poi ci sono altre motivazioni (turistiche?) perchè venga organizzato sempre a ridosso dell’autunno…fatemele gentilmente sapere.

COMUNICATO ORGANIZZATORI

La priorità è sempre stata e rimane assolutamente quella di garantire la sicurezza a ogni concorrente. La direzione di gara sta provvedendo a organizzare i trasporti per riportare tutti i runner a Courmayeur o a consentire loro di raggiungere i propri mezzi.

Verrà comunque stilata una classifica ufficiale, in base ai tempi dei concorrenti presi all’ultimo punto di cronometraggio ufficiale in cui sono transitati prima del blocco della gara. Ci sarà dunque la cerimonia di premiazione, prevista probabilmente nella giornata di sabato. In questo momento l’attenzione è soprattutto concentrata sul riportare i concorrenti a valle.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
ANNA E LA SUA MARATONA DI VENEZIA: 42K DA CORRERE CON IL SORRISO
ALLA SCOPERTA DELLA LUCCAMARATHON 2017
2 MESI ALLA MARATONA DI PISA: SCOPRIAMO I PROGETTI CHARITY
Abbigliamento Accessori Calzature
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli
CARBON ENERGIZED SUIT E DRYARN. ENERGIZE YOUR BODY
GARMIN FORERUNNER® 30, LA SEMPLICITÀ DI CORRERE