NO al Doping, uno sport pulito per una consapevolezza migliore

L’Associazione Sportiva Dilettantistica A.S.D. PARDU NOU Corre e Cammina in collaborazione con i Comuni di Siamaggiore e Solarussa, con la A.S.D. “Marathon Club Oristano” le varie Associazioni locali di Siamaggiore, Solarussa, il C.S.I. Nazionale, Regionale e Provinciale, la FIDAL Regionale, organizza la “6° Edizione PARDU NOU CORRE e CAMMINA” – “TROFEO PUROSANGUE”, manifestazione regionale di corsa su strada della distanza di Km 13,750 – Pardu Nou, 11/12/13 settembre 2015, con la partecipazione della società “Purosangue Atletics”.

PROGRAMMA:

Venerdi 11 settembre 2015, dalle ore 17,00, apertura Sport Village con la partecipazione di numerose società sportive che presenteranno le loro discipline: calcio, beach volley, basket in carrozzina, mini basket, pallavolo, tiro con l’arco, bocce, balli di gruppo, lions fusion, military training, zumba, spinning,

Sabato12 settembre 2015, con inizio alle ore 17,30 presso il centro servizi in piazza Santa Maria a Pardu Nou si terra’ il convegno “NO al DOPING ” con la partecipazione straordinaria di MAX MONTEFORTE, che presentera’ il progetto “Purosangue” raccontando la loro esperienza.

Max Monteforte: “Gli effetti del Doping sulla salute dell’atleta e il progetto “Purogangue”.

Intervengono dott. Antonio Sulis e Gianfranco Delogu: “Uno sport pulito per una consapevolezza migliore“.

Dott.ssa Emanuela Comella: il Doping, non solo nello sport normodotato, ma anche nella disabilità.

Storie di sport: Emiliano Mondonico e/ o Andrea Zorzi si raccontano (a cura del centro sportivo italiano).

Domenica 13 settembre Pardu Nou Marathon

1) Gara Competitiva Regionale di corsa su strada di km 13.750, aperta ad atleti italiani e stranieri, per gli atleti ipovedenti è fatto obbligo di provvedere personalmente all’accompagnatore.

2) Corsa podistica non competitiva su strada di km 8,900 aperta a tutti.

3) Family run non competitiva su strada di km 5 aperta a tutti.

Durante le TRE giornate verrà effettuata una raccolta scarpe da running per sostenere il progetto purosangue, da destinarsi all’Africa e una vendita di magliette il cui ricavato sarà interamente devoluto per aiutare un villaggio in kenya.

SI SENSIBILIZZANO GLI ATLETI A DONARE UN PAIO DI SCARPE DA RUNNINGSenza titolo2

(si possono consegnare direttamente la mattina della gara, pulite e allacciate tra di loro, in condizioni accettabili, verranno allestiti appositi punti di raccolta, in alternativa si possono consegnare ai presidenti di società che si occuperanno della consegna collettiva)

PROGRAMMA TECNICO

_ore 9.30 – Termine iscrizioni sul posto ( non competitiva);

_ore 9.35 – Benedizione dei partecipanti;

_ore 9,45 – Partenza GARA ATLETI DIVERSAMENTE ABILI, a seguire

_ore 9.45- Partenza GARA COMPETITIVA E NON COMPETITIVA, a seguire

_ore 9.50 Partenza .FAMILY RUN a passo libero.

_Ore 12,00 – cerimonia di premiazione

_ristoro finale offerto dall’organizzazione.

Matteo SIMONE

Psicologo clinico e dello sport, Psicoterapeuta Gestalt ed EMDR

www.psicologiadellosport.net/eventi.htm

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
ALLA SCOPERTA DELLA LUCCAMARATHON 2017
2 MESI ALLA MARATONA DI PISA: SCOPRIAMO I PROGETTI CHARITY
32^ Huawei Venicemarathon da record!
Abbigliamento Accessori Calzature
BV SPORT sbarca nelle OCR, le gare di corsa a ostacoli
CARBON ENERGIZED SUIT E DRYARN. ENERGIZE YOUR BODY
GARMIN FORERUNNER® 30, LA SEMPLICITÀ DI CORRERE