FASCE CARDIO GARMIN HRM-TRITM E HRM-SWIMTM: ANCHE IN ACQUA IL CUORE E’ SOTTO CONTROLLO

Monitorare il battito cardiaco durante il nuoto: questa è la nuova sfida vinta da Garmin con le fasce HRM-Tri e HRM-Swim, abbinabili ai suoi GPS sportwatch di ultima generazione.

Un passo in avanti nell’evoluzione della strumentazione sportiva: da oggi triatleti e nuotatori potranno monitorare la propria frequenza cardiaca anche in acqua grazie alle nuove fasce cardio Garmin HRM-Tri e HRM-Swim. Dal design minimale e compatto, sono allo stesso tempo confortevoli e altamente resistenti, studiate per chi pratica sport come triathlon e nuoto, e vuole avere sotto controllo le proprie prestazioni durante un allenamento o una gara. Entrambi i modelli sono in grado di registrare e memorizzare fino a 20 ore di dati. Sono compatibili con i più innovativi GPS sportwatch di Garmin: se abbinate ai modelli Forerunner 920XT, fēnix 3 ed epix le fasce cardio HRM-Tri e HRM- Swim inviano automaticamente i dati della frequenza cardiaca una volta usciti dall’acqua. Le nuove fasce cardio Garmin utilizzano il protocollo di comunicazione ANT+ per trasmettere le informazioni in modalità wireless alla strumentazione abbinata.

«Dopo il lancio del multisport Forerunner 920XT, modello all-in-one top di gamma in collezione per tutti gli appassionati di triathlon e di nuoto in acque libere – commenta Stefano Viganò, Managing Director di Garmin Italia – siamo molto felici di presentare queste due innovative fasce cardio per l’uso in acqua. HRM-Tri e HRM-Swim sono gli strumenti che i coach di triatleti e nuotatori aspettavano da tempo, e saranno le compagne di allenamenti e gare per migliorare giorno dopo giorno e puntare a obiettivi sempre più ambiziosi».

Garmin HRM-Tri_ (2)Garmin HRM-Tri, il cuore del triathlon. Specificamente progettata per i triatleti, HRM-Tri è la fascia cardio Garmin più piccola, compatta e leggera. Studiata per non provocare nessun fastidio una volta indossata, rileva i dati della frequenza cardiaca durante ogni frazione della competizione di triathlon. Prevede uno strap facilmente regolabile, con bordi arrotondati, cuciture sottili e ricoperte per evitare fastidi da sfregamento, dentro e fuori dall’acqua. Quando la fascia HRM-Tri è abbinata a Forerunner 920XT, Forerunner 620, fēnix 3, fēnix 2 ed epix, fornisce dati sulle dinamiche di corsa, come oscillazione verticale e tempo di contatto con il suolo. La batteria interna è intercambiabile e prevede una durata fino a 10 mesi.

 

Garmin HRM-Swim, il nuoto in un battito.Garmin HRM-Swim_ (1) La fascia HRM-Swim è stata studiata e realizzata per la registrazione e l’analisi dei dati della frequenza cardiaca durante il nuoto in piscina. Le informazioni vengono automaticamente trasmesse al dispositivo compatibile a cui è stata collegata, così da poter essere analizzati una volta usciti dall’acqua. Antiscivolo, è resistente anche all’uso più frequente. Dal design minimale, è stata ideata per non creare nessun tipo di attrito in acqua e fastidi una volta indossata. Con batteria intercambiabile, prevede una durata fino a 18 mesi.

Naturalmente HRM-Tri e HRM-Swim consentono di acquisire i dati di frequenza cardiaca e scaricarli su Garmin Connect, la grande community online dedicata al mondo dello sport, anche nella sua versione per smartphone app Garmin Connect Mobile: qui si potrà analizzare informazioni specifiche come ritmo, indice di swolf, grafici sul battito cardiaco e altro, oltre a pianificare allenamenti e attività, condividendoli con altri appassionati, amici e familiari.

Le nuove fasce cardio Garmin saranno disponibili nei migliori punti vendita a partire da agosto al prezzo consigliato di 129,99 Euro per il modello HRM-Tri e 99,99 Euro per HRM-Swim. Sarà possibile anche acquistarle entrambe al prezzo di 199,99 Euro. Prevista anche un’edizione speciale con Forerunner 920XT nero/grigio, HRM-Tri, HRM-Swim e kit di sgancio rapido al prezzo di 599,00 Euro.

Per informazioni: www.garmin.com/it

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Sara Dossena contro tutti alla “stra”. L’Eden della corsa è a Livigno
Napoli running vuole te: Diventa volontario (e porta un amico)
Mondiali 100km, il ct Paolo Germanetto: “Niente donne e solo 5 uomini perchè…”
Abbigliamento Accessori Calzature
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
MIZUNO PRESENTA LA NUOVA COLEZIONE TRAIL RUNNING.
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
#pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile
Il 18 dicembre Pisa Marathon compie 20 anni