VALERIA STRANEO RINUNCIA AI MONDIALI

mosca039
Niente Mondiali di Pechino per Valeria Straneo. La maratoneta, vicecampionessa iridata nel 2013, dovrà rinunciare alla trasferta in Cina a causa di alcuni problemi fisici: “Purtroppo – dichiara l’azzurra – da quasi tre settimane sto combattendo con una fascite plantare bilaterale che non mi permette di allenarmi e, quindi, di arrivare a Pechino con la giusta preparazione. Una maratona non si improvvisa mai, soprattutto ad un anno dall’Olimpiade”. Per la prima volta dal 2012, la 39enne alessandrina non sarà al via della grande rassegna internazionale dell’anno dopo l’ottavo posto ai Giochi Olimpici di Londra 2012, l’argento mondiale a Mosca 2013 e il secondo posto agli Europei di Zurigo 2014: “Mi dispiace un casino – prosegue l’atleta del Runner Team 99 -. Dopo i 10.000 metri di Coppa Europa a Cagliari mi sentivo benissimo ed ero molto fiduciosa per la maratona dei Mondiali. Il caldo non mi spaventa e in Cina contavo di poter dire la mia. Ma, dopo il problema al bicipite femorale di quest’inverno e senza un adeguato serbatoio di chilometri nella gambe, era inutile rischiare“.

SERVIZIO COMPLETO:http://www.fidal.it/content/Valeria-Straneo-rinuncia-ai-Mondiali/54816

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Napoli running vuole te: Diventa volontario (e porta un amico)
Mondiali 100km, il ct Paolo Germanetto: “Niente donne e solo 5 uomini perchè…”
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Abbigliamento Accessori Calzature
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
MIZUNO PRESENTA LA NUOVA COLEZIONE TRAIL RUNNING.
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
#pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile
Il 18 dicembre Pisa Marathon compie 20 anni