International Bettelmatt Sky Race: debutta il GPM Enel

image3Quella in programma domenica 19 luglio sarà davvero un’edizione memorabile dell’International Bettelmatt Sky Race, che dal 2016 si trasformerà in un Ultra Trail (anche se i percorsi attuali saranno mantenuti).

Gli iscritti al momento sono già quasi 400, per l’esattezza 149 nella gara lunga da 35 km e 2.000 m di dislivello positivo e 243 nella gara corta da 22 km per circa 750 m di dislivello positivo; tenendo conto che si terrà anche il Giro del Lago di Morasco, la facile corsa non competitiva di 7 km aperta a tutti, si può prevedere che il muro dei 500 partecipanti totali possa essere abbattuto o almeno sfiorato.

Quest’anno ci sarà anche una novità a carattere agonistico: in collaborazione con Enel per la prima volta sarà istituito un Gran Premio della Montagna presso il Rifugio 3A, il punto più alto del percorso con i suoi circa 3.000 mslm; il GPM Enel sarà consegnato al primo atleta che transiterà presso il Rifugio, prima di tuffarsi nella picchiata verso il traguardo di Riale – Formazza.

Come ormai tradizione, grazie alla collaborazione del Consorzio Produttori Bettelmatt, tra tutti i partecipanti alla 35 e alla 22 km sarà inoltre estratto il vincitore di una forma dell’ottimo e prestigioso formaggio che da il titolo alla gara.

Le iscrizioni alla 35 e alla 22 km sono ancora aperte on line, sul sito www.formazzaevent.com; sarà inoltre possibile iscriversi anche sabato 18 dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.00 a Ponte di Formazza, presso l’Ufficio Turistico, e domenica mattina dalle 6.30 alle 8.00 presso la partenza di Riale.

 

Ulteriori informazioni sito www.formazzaevent.com.

Ivo Casorati

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
SORRENTO-POSITANO COAST TO COAST 2017: SCOPRI LE PROMOZIONI PER LE SOCIETÀ
PISAMARATHON PER TUTTI: 42, 21, 14, 7 e 3 km
AGSM VERONAMARATHON 2017: LA BASILICA DI SAN ZENO SULLA MEDAGLIA
Abbigliamento Accessori Calzature
ASICS LANCIA IL ‘SODDISFATTI O RIMBORSATI’
NUOVA COLLEZIONE MIZUNO PER IL TRAIL
LA TECNOLOGIA VIBRAM AI PIEDI DEL BIANCO