International Bettelmatt Sky Race: debutta il GPM Enel

image3Quella in programma domenica 19 luglio sarà davvero un’edizione memorabile dell’International Bettelmatt Sky Race, che dal 2016 si trasformerà in un Ultra Trail (anche se i percorsi attuali saranno mantenuti).

Gli iscritti al momento sono già quasi 400, per l’esattezza 149 nella gara lunga da 35 km e 2.000 m di dislivello positivo e 243 nella gara corta da 22 km per circa 750 m di dislivello positivo; tenendo conto che si terrà anche il Giro del Lago di Morasco, la facile corsa non competitiva di 7 km aperta a tutti, si può prevedere che il muro dei 500 partecipanti totali possa essere abbattuto o almeno sfiorato.

Quest’anno ci sarà anche una novità a carattere agonistico: in collaborazione con Enel per la prima volta sarà istituito un Gran Premio della Montagna presso il Rifugio 3A, il punto più alto del percorso con i suoi circa 3.000 mslm; il GPM Enel sarà consegnato al primo atleta che transiterà presso il Rifugio, prima di tuffarsi nella picchiata verso il traguardo di Riale – Formazza.

Come ormai tradizione, grazie alla collaborazione del Consorzio Produttori Bettelmatt, tra tutti i partecipanti alla 35 e alla 22 km sarà inoltre estratto il vincitore di una forma dell’ottimo e prestigioso formaggio che da il titolo alla gara.

Le iscrizioni alla 35 e alla 22 km sono ancora aperte on line, sul sito www.formazzaevent.com; sarà inoltre possibile iscriversi anche sabato 18 dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.00 a Ponte di Formazza, presso l’Ufficio Turistico, e domenica mattina dalle 6.30 alle 8.00 presso la partenza di Riale.

 

Ulteriori informazioni sito www.formazzaevent.com.

Ivo Casorati

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Sara Dossena contro tutti alla “stra”. L’Eden della corsa è a Livigno
Napoli running vuole te: Diventa volontario (e porta un amico)
Mondiali 100km, il ct Paolo Germanetto: “Niente donne e solo 5 uomini perchè…”
Abbigliamento Accessori Calzature
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
MIZUNO PRESENTA LA NUOVA COLEZIONE TRAIL RUNNING.
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
#pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile
Il 18 dicembre Pisa Marathon compie 20 anni