DURA-BELLA-AFFASCINANTE-STRUGGENTE, PRESENTATA LA TRE CAMPANILI HALF MARATHON 2015

Ph. Daniela Bonizzoni

TRE CAMPANILI TROFEI“Vestone in corsa” è la due giorni di sport densi di emozioni, forza, fatica, soddisfazioni, amicizia e tanto altro che si vivranno a Vestone sabato 4 e domenica 5 Luglio in occasione della nona edizione della Tre Campanili Half Marathon, competizione internazionale organizzata dall’Atletica Libertas Vallesabbia in collaborazione con il Comune di Vestone.

Da sempre definita ‘Dura-Bella-Affascinante-Struggente’, la Tre Campanili è stata presentata a Vestone insieme alle massime autorità cittadine, in primis il sindaco Gianni Zambelli e l’Assessore allo Sport Davide Gabrieli: “Un grazie a tutti gli iscritti che si sono già registrati e che verranno a correre sulle nostre montagne il 5 luglio, grazie inoltre al comitato organizzatore – le parole dell’Assessore – ma il più forte ringraziamento va secondo me ai 130 volontari che rendono possibile organizzare questo evento che coinvolge tutta la comunità. La gara infatti vedrà come sempre al via grandi campioni ma anche le famiglie e i bambini”.

Gara inserita nel calendario Fidal e 5° prova del Gran Prix di corsa in montagna della Vallesabbia e Alto Garda nonché tappa del circuito ‘Le Mezze’, quest’anno più di sempre si respira aria internazionale: “Numeri in crescendo – conferma Paolo Salvadori, Presidente dell’Atletica Libertas Vallesabbia – siamo partiti nel 2007 con 200 partecipanti per quadruplicare questo numero nel 2014 quando ci furono 811 iscritti e 758 arrivati. Numero che pensiamo di battere ancora quest’anno, speriamo di arrivare a 1000, il numero limite che ci siamo posti. Abbiamo fatto tantissima promozione del nostro evento tutto l’anno, spendendo il nome di Vestone e della Vallesabbia in giro per l’Italia conoscendo migliaia di podisti e ora tanti di questi ci hanno dato fiducia iscrivendosi. Come hanno detto il Sindaco e l’Assessore, la Tre Campanili è un ottimo metodo per far conoscere il nostro territorio. Nel 2014 tutti gli hotel della zona registrarono il tutto esaurito, speriamo che sia così anche quest’anno”.

Quantità e numeri, ma anche qualità per quanto riguarda gli atleti presenti. Già confermati ed annunciati da tempo i campioni del mondo della 100km Giorgio Calcaterra e della corsa in montagna Isaac Kiprop, saranno al via anche Said Boudalia e Francesco Duca oltre ai vincitori maschili e femminili delle ultime due edizioni: Robert Surum e Veronicah Maina. A tre settimane dall’evento c’è attesa anche per altri nomi illustri della corsa in montagna, certo già così si annuncia una competizione davvero eccellente.

“Grande festa già il sabato con il Villaggio Tre Campanili – fa sapere l’Assessore Gabrieli – con la presentazione alle 18 dei top runners e alle 20 con l’apertura dello stand gastronomico. Polenta carbonera nel menù, così che tutti i partecipanti potranno assaporare il piatto tipico della nostra zona e conservare un ulteriore piacevole ricordo di questa due giorni di festa. A seguire grazie a Radio 51 che è partner dell’evento, serata danzante ed infine estrazione biglietti della lotteria con la raccolta fondi dedicata agli ‘amici dei vigili del fuoco”.

Tutte le iscrizioni alla Tre Campanili half Marathon del 5 luglio 2015 potranno essere effettuate online attraverso il portale Enternow oppure  tramite  bonifico bancario (indicando la causale “iscrizione Tre Campanili” oppure consegnando la scheda d’iscrizione presso i seguenti punti d’iscrizioni ufficiali:

–         Negozio di Running “Forrest Gump”in via Orzinuovi a Brescia

–         PARISPORT a Vobarno (Bs)

–         Caffè Nazionale in Piazza Garibaldi a Vestone ( Bs)

Per informazioni e iscrizioni: www.trecampanili.it

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Con TDS corri anche a Natale
19^ PisaMarathon: l’esordiente e l’ultramaratoneta entrano nell’albo d’oro
11° Allenamento di Natale: 1200 al via
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre