LE PORTE DI PIETRA, TANTI AL VIA NONOSTANTE IL METEO

Ph. Organizzazione

Le Porte di PietraGrande successo lo scorso fine settimana per la X edizione de Le Porte di Pietra con circa 900 atleti ai nastri di partenza. La storica gara di ultratrail che si corre sulle montagne appenniniche intorno a Cantalupo Ligure (AL), nonostante il meteo avverso, ha visto tantissimi atleti al via sulle varie distanze: oltre alle consolidate Le Porte di Pietra 70km, Le Finestre di Pietra 35km e Il Castello di Pietra 16km, questa edizione, ha visto la nascita de La 100 Porte, che prevedeva un tracciato di 103km e 5500m D+.

Le Porte di Pietra fa parte del circuito Salomon Trail Tour Italia e per onorare questa storica edizione, l’azienda francese, main sponsor della manifestazione, ha intrattenuto i partecipanti con un convegno pre gara sull’evoluzione dell’abbigliamento e della calzatura da trail.

Le 100 Porte ha visto trionfare tra gli uomini, Alexander Rabensteiner con il tempo di 12h14’ eMartina Chialvo tra le donne in 15h49’.
Nella gara classica, Le Porte di Pietra, a tagliare per primi il traguardo, Giuliano Cavallo tra gli uomini in 7h33’ e Teresa Mustica con il crono di 9h58’.

Giulio Onorati e Virginia Olivieri hanno conquistato invece Le Finestre di Pietra rispettivamente in 3h16’ e 4h09’. Il Castello di Pietra ha visto tagliare il traguardo in prima posizione tra gli uomini Abdelali Errazine in 1h14’ e Valentina Agu in 1h35’ tra le donne.

Il meteo avverso ha caratterizzato questa decima edizione rendendo le due prove più lunghe particolarmente impegnative. Il freddo inconsueto per la metà di maggio ha portato il termometro a 3° sulle alte cime appenniniche con piogge a tratti intense e vento molto forte.
Solo una organizzazione di gara impeccabile ha consentito il regolare svolgimento della gara.
A partire dal balisaggio che, viste le previsioni, è stato particolarmente attento, all’assistenza lungo il percorso, sottolineata da tutti i partecipanti nelle interviste dopo il traguardo.

Da sottolineare, prima della partenza di ogni gara, l’accurato controllo del materiale obbligatorio fatto a ogni concorrente, per verificare che avesse con se il necessario. Era previsto un percorso alternativo e un piano di evacuazione nel caso in cui le condizioni meteo fossero degenerate ma fortunatamente non è stato messo in atto.
Durante la notte sono state monitorate costantemente le condizioni meteo attraverso frequenti contatti con i responsabili dei CP.
Lo stesso direttore di gara si è mosso sui punti più critici del percorso per verificare di persona la sostenibilità della prova.

Questi i podi delle gare:

La 100 Porte (uomini)
1. RABENSTEINER ALEXANDER – team: SKINFIT TEAM BOLZANO – tempo: 12:14:36.00
2. KIENZL PETER – team: TELMECOM TEAM SÜDTIROL – tempo: 12:35:57.00
3. FORNONI DANIELE – team: TEAM TECNICA – tempo: 13:08:34.00
La 100 PORTE (donne)
1. CHIALVO MARTINA – team: ASD PODISTICA VALLE VARAITA – tempo: 15:49:05.00
2. PORETTI MARTA – team: FRIESIAN TEAM – tempo: 16:39:49.00
3. BRICARELLO MARTINA – team: I RUN FOR FIND THE CURE – tempo: 17:32:12.20

Le Porte di Pietra (uomini)
1. CAVALLO GIULIANO – team: TEAM SALOMON ISOSTAD – tempo: 7:33:49.00
2. PIANA GIULIO – team: TEAM MUD AND SNOW ASD – tempo: 7:36:26.43
3. RIGODANZA FRANCESCO – team: // – tempo: 7:53:23.43
Le porte di Pietra (donne)
1. MUSTICA TERESA – team: DELTA SPEDIZIONI GENOVA – tempo: 9:58:42.06
2. FILIPPA ALESSIA MARIA – team: TECHNOS MEDICA – tempo: 11:00:43.09
3. BOGGIO CHIARA – team: // – tempo: 11:34:40.68

Le Finestre di Pietra (uomini)
1. ORNATI GIULIO – team: TEAM SALOMON ISOSTAD – tempo: 3:16:15.00
2. TRISCONI STEFANO – team: TEAM DYNAFIT AGISKO – tempo: 3:22:34.14
3. BORGIALLI RICCARDO – team: BERGTEAM SALOMON A.S.D. – tempo: 3:27:25.00
Le Finestre di Pietra (donne)
1. OLIVERI VIRGINIA – team: BERGTEAM SALOMON A.S.D. – tempo: 4:09:03.57
2. KUZMINSKA KATARZYNA – team: A.S.D. DURBANO GAS ENERGY RIVAROLO 77 –
tempo: 4:23:45.14
3. BIASIN ANNA GEMMA – team: // – tempo: 4:30:00.39

Il Castello di Pietra (uomini)
1. ERRAZINE ABDELALI – team: // – tempo: 1:14:43.45
2. PATRUCCO ANDREA – team: // – tempo: 1:14:56.00
3. DHIMI HICHAM – team: // – tempo: 1:15:21.90
Il Castello di Pietra (donne)
1. AGU VALENTINA – team: GSR FERRERO ASD CN017 – tempo: 1:35:12.83
2. MANTERO TERESA – team: ATL. NOVESE – tempo: 1:38:14.82
3. MOIA MONICA – team: // – tempo: 1:41:22.27

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
SORRENTO-POSITANO COAST TO COAST 2017: SCOPRI LE PROMOZIONI PER LE SOCIETÀ
PISAMARATHON PER TUTTI: 42, 21, 14, 7 e 3 km
AGSM VERONAMARATHON 2017: LA BASILICA DI SAN ZENO SULLA MEDAGLIA
Abbigliamento Accessori Calzature
ASICS LANCIA IL ‘SODDISFATTI O RIMBORSATI’
NUOVA COLLEZIONE MIZUNO PER IL TRAIL
LA TECNOLOGIA VIBRAM AI PIEDI DEL BIANCO