SOLO 100 PETTORALI RIMASTI PER LA “5 ALLE 5” DI TREVISO

Una sveglia di corsa. Per scoprire, tutti insieme, gli angoli più affascinanti di una città ancora addormentata.

Il conto alla rovescia per la ”5 alle 5” è scattato con largo anticipo: giovedì la corsa all’alba organizzata da Salvatore Bettiol e dallo staff della Mezza di Treviso ha raggiunto i 900 iscritti. Da ieri, venerdì 15 maggio, solo online sul portale Enter Now, sono in palio gli ultimi cento pettorali. Poi, assegnati anche questi, le iscrizioni per l’appuntamento che venerdì 5 giugno, con partenza alle 5 del mattino, percorrerà le strade del centro storico di Treviso, chiuderanno inesorabilmente.

“Siamo partiti con l’intenzione di portare a correre trecento persone e mai avremmo pensato di averne 900 a tre settimane dall’evento – spiega l’ex campione azzurro –. La 5 alle 5 è una corsa particolare anche sotto l’aspetto organizzativo, non vogliamo disturbare una città che a quell’ora sarà ancora addormentata: per questo, a mille iscritti ci fermiamo”.

La rincorsa agli ultimi cento pettorali ha dunque inizio. La “5 alle 5” è aperta a tutti, senza obbligo di tesseramento. Ognuno, correndo o camminando, potrà seguire il ritmo che preferisce.

La partenza sarà sulle mura, a Bastioni San Marco, nei pressi di Porta Santi Quaranta. Il percorso si svilupperà per 5 chilometri, toccando gli angoli più affascinanti del centro storico di Treviso: da Piazza dei Signori al Duomo, dalla Pescheria al Lungosile. Poi, sulle mura, a conclusione della corsa, è prevista la classica colazione: caffè e brioche per tutti.

La “5 alle 5” sarà anche una tappa d’avvicinamento alla Mezza di Treviso, l’attesissima gara internazionale sui 21,097 km, la cui seconda edizione (dopo il successo del 2014, con oltre duemila atleti classificati) è in programma domenica 11 ottobre.

Per informazioni sulla “5 alle 5”: www.lamezzaditreviso.com.

Lascia un commento

Freelifenergy
Ferro con Vitamina C Matt: ridurre la stanchezza e l’affaticamento è facile come bere un bicchiere d’acqua
Il recupero e la regola delle 4 R
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
#pastaparty
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!