ANNA INCERTI AL VIA AD ODERZO, CON LA MENTE GIA’ ALL’OLIMPIADE

Anna Incerti a Zurigo Ph. Colombo/FIDAL

Anna Incerti a Zurigo Ph. Colombo/FIDAL

Oderzo si prepara ad applaudire una delle regine dell’atletica azzurra. La maratoneta Anna Incerti sarà tra le
protagoniste del Circuito Internazionale “Città Archeologica” che venerdì 1°maggio festeggerà la ventesima edizione.

Per la fondista siciliana sarà il primo impegno agonistico della primavera: l’8 marzo, Anna Incerti ha corso la maratona di Nagoya, chiudendo al settimo posto in 2h29’10”, miglior tempo italiano di questo primo scorcio d’annata.

“Archiviato l’impegno sui 42 km, dedicherò i prossimi mesi alle distanze più brevi con l’obiettivo di trovare quella brillantezza che la preparazione per la maratona non ti permette di sviluppare – spiega l’atleta delle Fiamme
Azzurre -. Oderzo capita a puntino: è una gara che conosco bene, so che troverò atlete più adatte di me ad una distanza breve come i 5 km, ma sono pronta a dare battaglia”.

Campionessa europea di maratona a Barcellona 2010 e sesta l’anno scorso a Zurigo, dove ha contribuito all’oro a squadre vinto dall’Italia, Anna Incerti ha un personale sui 42 km di 2h25’32”, quinto tempo italiano di sempre, risalente a Berlino 2011.

A Oderzo ha già corso tre volte, raccogliendo una vittoria (nel 2011) e due secondi posti (nel 2010 e 2012). Sposata con il collega Stefano Scaini, da maggio 2013 è mamma di Martina. Ha partecipato a due Olimpiadi (Pechino e
Londra). Rio è il terzo sogno a cinque cerchi da realizzare: la Federazione l’ha già preselezionata, assieme ad altri due maratoneti (Daniele Meucci e Valeria Straneo), per la gara olimpica. Il conto alla rovescia è già iniziato.

“Il fatto di essere stata preselezionata per Rio mi dà fiducia e mi permette di lavorare in tranquillità – continua Anna -. Il principale obiettivo dei prossimi mesi è la Coppa Europa dei 10.000 metri, del 6 giugno. Poi, in autunno, vorrei correre un’altra maratona, che sarebbe l’ultima prima di quella olimpica”.

Anna Incerti è il primo grande nome di un cast che sarà ufficialmente svelato mercoledì 22 aprile, alle 20.30, nella tradizionale conferenza stampa di Palazzo Foscolo a Oderzo, in cui sarà presentata anche la Gladiatorum Race, l’inedita corsa con i costumi dell’antica Roma che, nella mattinata del 1° maggio, anticiperà la gara dei campioni.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Campaccio Cross Country, la gara di tutti: giovani, master e campioni
Oro per Nadia Battocletti ai Campionati Europei di corsa campestre
“La Traccia Bianca”, la 14^ edizione il 24 febbraio!