RISOLTI I PROBLEMI BUROCRATICI, LA AMAZING THAILAND I GRANAI RUN REGOLARMENTE AL VIA

Dopo i problemi burocratici che ne avevano messo a rischio il via, torna il sereno sulla Amazing Thailand I Granai Run: “stiamo risolvendo le difficoltà burocratiche che avevano bloccato la nostra macchina organizzativa” conferma Nando Zinni, presidente della ASD Sport & Natura e ideatore della manifestazione, “mercoledì arriverà la conferma definitiva dall’amministrazione e domenica 12 aprile si correrà regolarmente”.

I dieci chilometri della Amazing Thailand I Granai Run hanno conquistato il podismo romano e quello di tutto il centro Italia: lo confermano le presenze delle prime cinque edizioni che hanno abbracciato praticamente tutte le regioni limitrofe al Lazio e portato sulle strade del quartiere EUR-Tintoretto i podisti di tutta Roma. “Grazie al Centro Commerciale I Granai e all’Ente del Turismo Thailandese di Roma possiamo continuare a lavorare e ad investire sul nostro format” sottolinea Nando Zinni, “la Amazing Thailand I Granai Run non è solo una gara podistica ma è un evento per tutta la famiglia dove lo sport è protagonista”.

Per la ludico-motoria La Saetta de I Granai sono attesi al via più di 1500 bambini provenienti da tutte le scuole di Roma Sud e dintorni per correre le varie batterie di 60 e 100 metri sulla pista ricavata su via Mario Rigamonti. La Saetta de I Granai fu nelle grazie anche di Pietro Mennea che durante la presentazione alla stampa dell’edizione 2011 non esitò a sostenere: “bisogna dare ai bambini l’occasione di avvicinarsi alla corsa per farli innamorare”.

Per info e iscrizioni consultare il sito internet: http://www.romaroadrunnersclub.it.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
SORRENTO-POSITANO COAST TO COAST 2017: SCOPRI LE PROMOZIONI PER LE SOCIETÀ
PISAMARATHON PER TUTTI: 42, 21, 14, 7 e 3 km
AGSM VERONAMARATHON 2017: LA BASILICA DI SAN ZENO SULLA MEDAGLIA
Abbigliamento Accessori Calzature
ASICS LANCIA IL ‘SODDISFATTI O RIMBORSATI’
NUOVA COLLEZIONE MIZUNO PER IL TRAIL
LA TECNOLOGIA VIBRAM AI PIEDI DEL BIANCO