CORRERE IN STAFFETTA ALLA STRAMILANO PER AIUTARE RUN2GETHER A SOSTENERE L’EDUCAZIONE IN AFRICA

ph. Africa&Sport

ph. Africa&Sport

Alla prossima Stramilano del 29 marzo ci sarà la possibilità di correre in staffetta grazie all’accordo con Africa&Sport, un’associazione che promuove attività solidali in Africa attraverso lo sport, collaborando con Run2gether, una no profit svizzera che attraverso l’atletica ha un duplice scopo sociale: offre a circa 50 atleti emergenti l’occasione di competere all’estero e così di supportare le proprie famiglie, dall’altra utilizza la percentuale dei ricavi che andrebbero al procuratore per sostenere lo sviluppo economico e sociale della zona di Kiambogo in Kenya, in particolare per quanto riguarda l’istruzione: una scuola materna, la scuola elementare (pubblica), borse di studio per 79 bambini e gli stipendi degli insegnanti. Fornisce inoltre a famiglie bisognose medicine, alimenti, vestiti e formazione. Nell’ottica dello sviluppo sociale ed educativo c’è anche una nuova pista di atletica aperta a 1.500 ragazzi.

Tra gli atleti kenyani supportatati da Run2gether, insieme ad Africa&Sport, ci sono runner che in Italia hanno già vinto diverse competizioni, come  Thomas Lokomwa (vincitore della Stramilano 2014, della Montefortiana-Turà 2014 e 2015 e della Mezza di Piacenza 2014), Lucy Murigi (vincitrice Stramilano 2014 e vice-campionessa del mondo di corsa in montagna) e Viola Jelagat (vincitrice della Cinque Mulini e della Montefortiana-Turà 2015).

Per aiutare lo sviluppo della comunità di Kiambogo tutte le informazioni su http://www.stramilano.it/corse/stramilano-half-marathon-21-km/stramilano-a-squadre/

 

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Con TDS corri anche a Natale
19^ PisaMarathon: l’esordiente e l’ultramaratoneta entrano nell’albo d’oro
11° Allenamento di Natale: 1200 al via
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre