LA MEZZA DI TREVISO SI TINGE DI ROSA E METTE IN PALIO NEW YORK

La Mezza di Treviso 14_L'arrivo_di_Franca_Fiacconi_bNew York è il sogno di tutti i maratoneti del mondo, un sogno che diventerà realtà per una delle partecipanti all’edizione 2015 della Mezza di Treviso.
In occasione della Festa della Donna, l’evento del prossimo 11 ottobre ha pensato ad una promozione particolare, tutta dedicata alle runners.
Per le atlete che domenica 8 marzo, nell’arco delle ventiquatt’ore, tramite il portale Enter Now, prenoteranno un pettorale per la mezza di Treviso, è prevista una quota d’iscrizione agevolata, quasi simbolica: appena 8 euro. Otto come la data del giorno di marzo che per antonomasia è dedicato a tutte le donne del mondo.Non solo: le atlete che approfitteranno della Festa della Donna per iscriversi alla mezza di Treviso e porteranno regolarmente a termine la gara, concorreranno all’estrazione di un viaggio a New York, comprensivo di pettorale di gara, in occasione dell’edizione 2016 della maratona più famosa al mondo.

“Nel 2014 un’atleta ogni tre partecipanti alla mezza maratona di Treviso era una donna – spiega l’ex azzurro Salvatore Bettiol, organizzatore dell’evento -. E’ un fatto che ha sorpreso anche noi, perché solitamente la percentuale di donne che prende parte alle mezze maratone è molto più bassa. Ci piace l’idea di caratterizzare sempre di più la mezza maratona di Treviso come una gara tinta di rosa. E l’8 marzo è il giorno ideale per lanciare una promozione dedicata alle donne”.

L’atleta che nell’autunno del 2016 volerà a New York, grazie alla Mezza di Treviso, per partecipare alla maratona più famosa del mondo, potrà anche avvalersi dei consigli di una guida d’eccezione: Franca Fiacconi, l’unica donna italiana ad aver trionfato sulle strade della Grande Mela.
L’ex maratoneta azzurra – organizzatrice di trasferte sportive per gruppi a New York e non solo – è stata tra gli oltre duemila atleti che nel 2014 hanno tagliato il traguardo della mezza maratona di Treviso e si è subito innamorata della 21 km organizzata da Salvatore Bettiol, tanto d’aver promesso che sarà al via anche nel 2015.

Dopo la bella edizione inaugurale dell’anno scorso (quando si chiamava Treviso Half Marathon), la Mezza di Treviso ha ottenuto dalla Fidal la promozione a gara internazionale. Ed è pronta ad affacciarsi su un palcoscenico mondiale, colorandosi idealmente di rosa.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Con TDS corri anche a Natale
19^ PisaMarathon: l’esordiente e l’ultramaratoneta entrano nell’albo d’oro
11° Allenamento di Natale: 1200 al via
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre