CAMPIONATO VENETO ASSOLUTO DI CORSA CAMPESTRE, I RISULTATI DELLA TERZA PROVA

Doppietta dell’Atletica Biotekna Marcon nella terza prova del campionato veneto assoluto di corsa campestre. Nella mattinata di domenica, a Galliera Veneta (Padova), sul veloce tracciato di Villa Imperiale (994 gli atleti in gara), Said Boudalia e Michela Zanatta hanno dato spettacolo nelle due gare assolute. Assente il marocchino Ahmed Nasef, che aveva vinto le gare di Vittorio Veneto e Pescantina, Boudalia – al debutto stagionale in un cross regionale – non ha avuto rivali. Dopo pochi metri era già davanti a tutti e il suo margine è rapidamente cresciuto, trasformando la gara in un monologo. Alle sue spalle, piazza d’onore per Diego Avon (Spak4 Padova), che ha preceduto Lucio Sacchet (Ana Feltre).

Gara solitaria anche per Michela Zanatta, che ha avuto solo i ragazzi della gara juniores come punto di riferimento. L’intramontabile padovana Silvia Sommaggio è arrivata ad oltre due minuti dalla trevigiana. Il cross di Galliera Veneta ha confermato la supremazia di quattro atleti che ancora mantengono l’imbattibilità stagionale: tre gare e tre vittorie. Il veronese Alessandro Dal Ben (Insieme New Foods) e la trevigiana Anna Busatto (Atl. Mogliano) si sono confermati tra gli juniores. Altri due trevigiani (entrambi d’origine etiope) sono saliti sul gradino più alto del podio nelle gare giovanili: Abel Campeol (Gagno Ponzano) ha primeggiato tra i cadetti, Behailu Roveri (Atl. Mogliano) tra i ragazzi. La veronese Francesca Tommasi (Insieme New Foods), sensazionale la sua prova (1’23” il distacco inflitto alla seconda classificata), e il vicentino Massimo Guerra (Atl. Vicentina) hanno dominato le gare allievi.  In ambito giovanile, successi anche per Francesca Crestani (Vimar Marostica) tra le cadette e Martina Lucchini tra le ragazze (Pol. Adige Buon Pastore Vr). All’Ana Feltre (miglior punteggio tra le società giovanili) il 1° memorial “Efrem De Poli”. Tra due settimane, il 1° marzo, a Nove (Vicenza), il gran finale di stagione, in occasione della Festa del cross regionale che assegnerà anche i titoli individuali.

RISULTATI. UOMINI. CAMPIONATO REGIONALE ASSOLUTO. Seniores/promesse (10 km): 1. Said Boudalia (Biotekna Marcon) 32’10”, 2. Diego Avon (Spak4 Padova) 32’41”, 3. Lucio Sacchet (Ana Feltre) 32’49”. Società: 1. Gagno Ponzano 266. Juniores (8 km): 1. Alessandro Dal Ben (Insieme New Foods) 27’43”, 2. Alessandro Fontana Granotto (Insieme New Foods) 27’44”, 3. Vitalyi Maslovatyy (Atl. Città di Padova) 27’50”. Società: 1. Insieme New Foods 182 punti. Allievi (5 km): 1. Massimo Guerra (Vicentina) 16’25”, 2. Mirko Cocco (Vicentina) 16’37”, 3. Federico Spinazzè (Silca Ultralite) 16’41”. Società: 1. Atl. Vicentina 305.

CAMPIONATO REGIONALE GIOVANILE. Cadetti (2,5 km): 1. Abel Campeol (Gagno Ponzano) 8’55”, 2. Stefano Botter (Gagno Ponzano) 8’56”, 3. Simone Masetto (San Giacomo Banca della Marca) 8’57”. Società: 1.  Gagno Ponzano 241.  Ragazzi (1,5 km): 1. Behailu Roveri (Atl. Mogliano) 5’23”, 2. Massimiliano Bezzon (Atl. Città di Padova) 5’27”, 3. Lothar Antonio Bezzon (Atl. Città di Padova) 5’30”. Società: 1. Atl. Mogliano 256.

CAMPIONATO REGIONALE MASTER. M35 (6 km): 1. Francesco Blandina (Runners Team Zanè) 20’35”. M40 (6 km): 1. Cristian Cenedese (Atl. San Rocco) 20’54”.  M45 (6 km): 1. Marcello Chiocchi (Atleticadore Giocallena) 21’34”. M50 (6 km): 1. Giovanni Battista Bidese (Gs Alpini Vicenza) 21’29”. M55 (6 km): 1. Giorgio Centofante (Atl. Riviera del Brenta) 21’48”. M60 (4 km): 1. Giorgio Perin (Lib. Piombino Dese) 17’12”.
M65 (4 km): 1. Osvaldo Franceschinis (Gagno Ponzano) 16’52”. M70 e oltre (4 km): 1. Roberto Orlandin (Salcus) 17’51”. Società: 1. Atl. Riviera del Brenta e Lib. Piombino Dese 126.

FEMMINILI. CAMPIONATO REGIONALE ASSOLUTO. Seniores/ promesse (8 km): 1. Michela Zanatta (Biotekna Marcon) 28’26”, 2. Silvia Sommaggio (Atl. Città di Padova) 30’34”, 3. Laura Cavara (Città di Padova) 30’42”. Società: 1. Atl. Città di Padova 101.   Juniores (6 km): 1. Anna Busatto (Atl. Mogliano) 22’27”, 2. Suaila Sa’ (Bentegodi) 23’47”, 3. Erica Lapaine (Silca Conegliano) 24’05”. Società: 1. Mogliano 73.   Allieve (4 km): 1. Francesca Tommasi (Insieme New Foods) 14’35”, 2. Valentina Marchi (Insieme New Foods Vr) 15’58”, 3. Giulia Lancedelli (Pol. Caprioli) 15’58”. Società: 1. Pol. Caprioli 75.

CAMPIONATO REGIONALE GIOVANILE. Cadette (2 km): 1. Francesca Crestani (Marostica Vimar) 7”24, 2. Sara Mazzucco (Gs Quantin) 7’28”, 3. Alessandra Giopp (Ana Feltre) 7’33”. Società: 1. Vimar Marostica 228.   Ragazze (1 km): 1.  Martina Lucchini (Pol. Adige Buon Pastore) 3’48”, 2. Diletta Moressa (G.A. Aristide Coin Venezia 1949) 3’50”, 3. Chiara facchin (Gs La Piave 2000) 3’52”. Società: 1. Csi Fiamm 252.

CAMPIONATO REGIONALE MASTER. F35 (4 km): 1. Jessica Doria (Generali Runners) 16’04”. F40 (4 km): 1. Sara Trevisan (Lib. Piombino Dese) 15’49”. F45 (4 km): 1. Roberta Mares (Gs Quantin) 17’21”. M50 (4 km): 1. Giuseppina Dario (Lib. Piombino Dese) 19’54”. F55 (4 km): 1. Margherita Pasin (Gs Alpini Vicenza) 18’41”. F60 (4 km): 1. Luigina Salvagno (Gs Quantin) 19’48”. F70 (4 km): 1. Maria Grazia De Colle (Gs Quantin) 23’16”. Società: 1. Gs Quantin 39.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Scegli la tua gara! Il calendario delle gare firmate TDS dal 27 al 28 ottobre
Atletica, la mezza tricolore di foligno incorona Straneo ed El Mazoury
L’Ecomaratona del Chianti Classico festeggia un successo annunciato
Abbigliamento Accessori Calzature
Brooks lancia i modelli Levitate 2, Bedlam e Ricochet, dotati di intersuola con tecnologia DNA AMP
FreeLifenergy e Sziols Sport Glasses, una partnership naturale
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
#pastaparty
Carolina Chisalé, vincitrice Salomon Running 2017 a #pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile