TURIN MARATHON PRESENTA GLI EVENTI 2015

turin marathon presentazione“La corsa è un mezzo, la maratona un fine”, così Luigi Chiabrera, presidente del gruppo Turin Marathon, ha introdotto la conferenza di presentazione delle attività 2015.

E’ stata evidenziata l’importanza dello sport come mezzo di promozione turistica e della maratona come evento anche culturale, oltre che sportivo.

Per quest’ultimo aspetto, l’attività annuale di Turin Marathon ha da sempre come base la preparazione atletica, l’allenamento condiviso, l’attività nelle scuole e quell’attenzione particolare verso i giovani che sono il futuro dell’atletica.

Per ampliare bacino e soprattutto partecipazione, alla maratona si sono aggiunte negli anni la mezza maratona, la dieci chilometri, le corse in salita e la corsa in montagna con lo scopo di realizzare un progetto più complesso il cui fine è stato, poi, quello di generare momenti di aggregazione di massa.

Di seguito tutti gli appuntamenti che Turin Marathon propone per il 2015:

RACCHETTINVALLE – 8 marzo
Il primo appuntamento del 2015 targato Turin Marathon sarà, come di consueto, ospitato dal Comune di Sestriere. La 15a edizione di Racchettinvalle vedrà coinvolti centinaia di atleti e amanti della montagna e degli sport invernali sfidarsi lungo un percorso di circa dieci chilometri tracciato sul monte Fraiteve. Racchettinvalle sarà inoltre occasione per tutte le famiglie di regalarsi una giornata sulla neve, caratterizzata da un clima di festa, alla riscoperta di paesaggi naturalistici incontaminati.

TUTTA DRITTA – 12 aprile
Il 12 aprile 2015 ritorna l’atteso appuntamento con TUTTA Dritta, la 10 chilometri primaverile più partecipata. Piazza San Carlo, cuore della città sabauda, ospiterà la partenza di migliaia di atleti che, correndo o camminando, percorreranno le vie della città interamente chiuse al traffico, lungo un percorso mozzafiato di 10 chilometri, tutto dritto. Viale Torino, a Nichelino, sarà l’ultima parte del tracciato di gara prima di arrivare alla Palazzina di Caccia di Stupinigi pronta a dare, con le sue accoglienti “braccia”, un caloroso benvenuto a tutti i partecipanti.

LA VALENTINA – 21 maggio
La manifestazione nasce per festeggiare le donne che corrono, sia per strada che nella vita. All’interno del parco della Pellerina, uno dei più grandi polmoni verdi della Città di Torino, centinaia di atlete si daranno appuntamento per correre, o camminare, lungo un tracciato di cinque chilometri tutto al femminile.

TURIN HALF MARATHON – 24 maggio
La Turin Half Marathon ritorna al parco del Valentino. Saranno il Borgo Medievale e il lungo Po a ospitare la 16a edizione della mezza maratona internazionale di Torino. Tante le novità che aspettano i runner, alcune legate anche al mondo dell’arte.

SUPERGARA – 24 giugno
Per chi ama correre o camminare lungo percorsi mozzafiato ritorna a sorpresa, nella serata della grande festa patronale della città di Torino, San Giovanni, la SuperGara con un tracciato di 5 chilometri che porterà i partecipanti dalla stazione di Sassi alla Basilica di Superga.

KAPPA MARATHON E CLAVIERISSIMA – 6 settembre
Kappa Marathon sposa la Clavierissima e si svolgerà a Claviere.
MTB e podismo si sfideranno lungo percorsi naturalistici mozzafiato e regaleranno a ogni partecipante un’esperienza indimenticabile.

TURIN MARATHON GRAN PREMIO LA STAMPA – 4 ottobre
Il 4 ottobre 2015, alle ore 9.30, prenderà il via la 29a edizione della Turin Marathon Gran Premio La Stampa, maratona internazionale inserita nel calendario IAAF e nel circuito delle Maratone delle Città d’Arte. Un percorso ricco di storia, cultura e tradizione del territorio farà scoprire, alle migliaia di partecipanti, la città di Torino e i Comuni di Moncalieri e Nichelino.

STRATORINO LA STAMPA – 4 ottobre
Una festa dello sport per tutti quelli che non sono ancora pronti a correre la maratona.
Su un nuovo percorso migliaia di famiglie e amatori coloreranno, per un giorno, le vie principali immergendo la Città in un clima di festa e spensieratezza.

JUNIOR MARATHON – 4 ottobre
La corsa rivolta ai bambini sul tracciato dell’ultimo chilometro della maraton. Il 4 ottobre migliaia di bambini inonderanno via Roma colorandola con la propria vivacità fino ad arrivare in piazza Castello dove troveranno ad aspettarli le famiglie e un’area interamente dedicata a loro per attività ludico-motorie. Correre fa bene e bisogna iniziare fin dall’infanzia. Questo aiuterà gli uomini e le donne del futuro a mantenersi in salute e di conseguenza aiuterà la sanità ad abbattere i suoi costi sempre

Lascia un commento

Freelifenergy
Lo sport è scienza con equipeenervit.com
I vantaggi della capillarizzazione nello sport
Corsa e metodo brucia grassi
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video