NICOLETTA GANDINI: DA CLOWN IN OSPEDALE AL PASSATORE

Ph. Alessio Guidi

L’abbiamo conosciuta pochi giorni fa, ma il suo entusiasmo ci ha subito conquistati: ecco quindi un’intervista alla nostra nuova amica runner, Nicoletta Gandini. Veronese di nascita, clown in ospedale con il nome di ‘dottoressa scarpetta’, Nicoletta sogna la 100km del Passatore, ama gli animali e la natura e, da golosa, non disdegna qualche dolce.

Nicoletta, ci racconti un po’ chi sei?

Nicoletta Gandini nella vita tutti i giorni è una trentacinquenne impiegata amministrativa in una cantina a Caprino Veronese, in provincia di Verona. Vivo a Pazzon, un piccolo paesino di Caprino Veronese ed ho una passione sfrenata per gli animali e la natura… infatti ho cinque asinelli, galline, gatti ed un Akita Inu (cane giapponese). Adoro la musica e andare ai concerti e, da poco, ho iniziato il cammino di dottoressa clown in ospedale… ovviamente il mio nome da clown è dottoressa scarpetta!

E la Nicoletta atleta?

Nicoletta come atleta… mi scappa una risata. Corro dal 2012, ho iniziato con la mia prima competitiva da 10km (Drappo verde) per poi passare alla mezza maratona e, infine, alla regina maratona. Amando la natura, ho partecipato ad alcuni trail (Soave Bolca, Trail della speranza, Transcivetta) e quest’anno ho provato anche a buttarmi nel triathlon: il mio sogno, (continua a leggere)

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Tutto sul 61° Campaccio Cross Country
Piano-Forte, la staffetta a ritmo di musica
LMHM 2017: Veronica Angeloni va… Oltre il Limite
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre