CROSS PER TUTTI AL QUARTO ANNO, SI PARTE L’11 GENNAIO

“Il Cross per Tutti é un bel momento di incontro tra tutti gli sportivi del nostro movimento. FIDAL é a fianco degli organizzatori perché crede nel progetto di rete e condivisione. Tutti insieme facciamo meglio. Scaldate i motori che il Cross per Tutti sta arrivando!” Non potevano esserci parole migliori di quelle pronunciate da Sabrina Fraccaroli, Presidente FIDAL Milano, per dare il via alla quarta edizione del circuito lombardo di corsa campestre. Le fa eco la Professoressa Grazia Maria Vanni, Presidente FIDAL Lombardia, che definisce la manifestazione “un’iniziativa molto bella per i giovanissimi, ma che sicuramente riscuoterà successo anche nel settore assoluto con il cross corto.”
Un successo documentato dai numeri: seppur ancora giovane, il Cross per Tutti ha registrato una crescita continua nel numero dei partecipanti; nella quantità e qualità degli sponsor che lo sostengono; nell’interessa mediatico sollevato intorno a sé; e nell’entusiasmo dei volontari che lo animano. “Il lavoro che sta dietro al Cross per Tutti è davvero ingente,” ricorda Felice Delaini, portavoce delle società organizzatrici. “Stiamo collaborando da mesi per offrire agli atleti gli stessi servizi degli anni precedenti cercando, nel limite del possibile, di aggiungere qualcosa di nuovo. La crisi economica che attanaglia il nostro paese non ci aiuta, anzi, rende tutto più difficile; ma entusiasmo e determinazione non ci mancano, daremo il massimo.”
Ma veniamo ora ai dettagli tecnici del Cross per Tutti – edizione 2015.
La prima grande novità è il nuovo sito internet (www.crosspertutti.it): più dinamico, intuitivo, di immediata fruizione, ricco di foto e sempre aggiornato con tutte le informazioni relative al circuito; stesse caratteristiche e utile per interagire sia con l’organizzazione, sia con gli appassionati di corsa campestre, anche la pagina facebook della manifestazione – www.facebook.com/crosspertutti.
Cinque le società organizzatrici del circuito insieme a FIDAL Milano e con il patrocinio di FIDAL Lombardia. Atletica Cesano Maderno, Atletica Cinisello, Marathon Club Seveso, EuroAtletica 2002 e Atletica Team Brianza Lissone.
Si inizia l’11 gennaio a Cesano Maderno, tappa inaugurale tradizionalmente piovosa e ricca di fango. Una settimana di pausa prima di correre nel verde del Bosco delle Querce di Seveso il 25 gennaio; il tempo di riprender fiato, e la domenica successiva si approda a Cinisello Balsamo con un percorso tutto nuovo ricavato nel Parco Grugnotorto Villoresi. La quarta tappa andrà in scena l’8 febbraio a Paderno Dugnano: un tracciato prevalentemente pianeggiante su un soffice manto erboso aspetta gli iscritti della manifestazione che termineranno le proprie fatiche a Lissone il 22 febbraio nel Bosco delle Querce.
Riconfermata TDS quale partner ufficiale della manifestazione per il rilevamento cronometrico. Ancora a fianco della macchina organizzativa, Affari&Sport, ASdoMAR, Energie Centro Medico, ProAction, Sport.Org e l’Osteria del Pagan. Con loro, le new entry di quest’anno: De Rica, Manzotin e Serim.
Non cambia la squadra mediatica: i media partner sono ancora una volta La Gazzetta dello Sport, MBNews, Podisti.net e Runner’s World. E da quest’anno il circuito si avvale anche di un fotografo ufficiale pronto ad immortalare gli atleti prima, durante e dopo la gara: Roberto Mandelli.
Presentata la squadra, non resta che aspettare i veri protagonisti del Cross per Tutti: gli amanti della corsa, della campestre; grandi e piccini, uomini e donne, sono loro i nostri atleti, gli attori principali

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Il 17 dicembre corri con Timing Data Service
E’ tutto pronto per l’11° Allenamento di Natale
Road to Reggio Emilia: i top runner al via della maratona
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre