SEBASTIAN COE PRESENTA LA CANDIDATURA ALLA PRESIDENZA DELLA IAAF

Sebastian Coe, due volte campione olimpico dei 1500 metri a Mosca 1980 e a Los Angeles 1984 e ex primatista del mondo degli 800 metri con 1’41”73 a Firenze 1981, ha annunciato la sua candidatura per la Presidenza della IAAF dopo Lamine Diack lascerà la carica la prossima estate. Il Nuovo Presidente verrà eletto nell’Agosto 2015 prima dei Mondiali di Pechino. Si apre la sfida alla successione di Diack tra Coe e il 35 volte primatista del mondo del salto con l’asta Sergey Bubka.
di Diego Sampaolo

Coe, attualmente Presidente del Comitato Olimpico Britannico e vice Presidente della IAAF dal 2007, ha presieduto il Comitato Organizzatore delle Olimpiadi di Londra 2012.

“Parlando con amici e colleghi del nostro grande sport, mi sono reso conto che stiamo entrando in un momento molto importante per l’atletica. E’ arrivato il momento di aprire un dibattito sul futuro del nostro sport. E’ necessario affrontare le nuove sfide con visione e ambizione. Credo di avere qualcosa da offrire in questo dibattito. Presenterò le mie proposte quando pubblicherò il mio Manifesto. Voglio concentrare la mia attenzione sulle nuove generazioni. Se siamo guidati da questi principi, sono convinto che il nostro sport saprà entrare in una nuova era con fiducia e potrà garantire un brillante e eccitante futuro ”, ha dichiarato Coe.

Bubka aveva battuto Coe nella votazione per la vice presidenza della IAAF nel 2007 durante il quarantaseiesimo Congresso della IAAF.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Sara Dossena contro tutti alla “stra”. L’Eden della corsa è a Livigno
Napoli running vuole te: Diventa volontario (e porta un amico)
Mondiali 100km, il ct Paolo Germanetto: “Niente donne e solo 5 uomini perchè…”
Abbigliamento Accessori Calzature
La terra è diventata più soffice grazie al sistema di ammortizzaizone DNA Loft delle nuove Ghost 11
MIZUNO PRESENTA LA NUOVA COLEZIONE TRAIL RUNNING.
Con le Glycerin 16 Brooks presenta la nuova tecnologia DNA LOFT, per un esperienza di corsa più morbida.
#pastaparty
Cagliari Urban Trail, emozionante da vedere e da vivere
Maratona di Torino, un appuntamento imperdibile
Il 18 dicembre Pisa Marathon compie 20 anni