SAMANTHA CRISTOFORETTI CORRE NELLO SPAZIO,LA SUA INTERVISTA E ALTRE 41 STORIE NEL LIBRO DI IRENE RIGHETTI

L’ha sempre sognato, sin dalle scuole elementari, finalmente Samantha Cristoforetti è partita per lo spazio, la prima astronauta italiana (donna) a bordo della Iss (Stazione Spaziale Internazionale), dove trascorrerà circa sei mesi, prendendo parte a circa duecento esperimenti. Ha raggiunto la meta con la navetta russa Soyuz; lanciata alle ore 22.01 di domenica 23 novembre. Samantha è anche la protagonista del libro scritto da Irene Righetti, giornalista ferrarese e runner: “Il Papa non corre. 42 modi di vivere la corsa”, nel quale ha spiegato come la corsa sia fondamentale nella preparazione fisica di un astronauta. «Chi è assegnato alla base spaziale deve seguire dei “protocolli” – ha raccontato in un’intervista telefonica – che prevedono, tra le attività obbligatorie, la corsa.
Per questo motivo sulla stazione spaziale ci sono alcuni tapis roulant; dobbiamo fare almeno due sessioni di corsa alla settimana alternandola alla cyclette. Due ore e mezza di attività quotidiana». Ha poi aggiunto: «Siamo obbligati a fare attività fisica per non tornare sulla terra senza muscoli e con un apparato scheletrico debilitato». Racconta poi della collega statunitense, Sunita Williams, che fece un’intera maratona “spaziale” in contemporanea con la 42K di Boston”.
«Iscritta regolarmente, è partita nello stesso momento in cui sono partiti i maratoneti sulla terra».
L’intervista, ricca di descrizioni e curiosità, si trova nel capitolo “Scienza”, accanto a quella della grande astrofisica Margherita Hack, che l’autrice incontrò a Milano nel febbraio 2012 e con la quale parlò della sua passione per lo sport. Il libro contiene 42 interviste, una per chilometro, più 195 parole dedicate a Pietro Mennea.
Edito dalla casa editrice La Carmelina conta 230 pagine, arricchite da 14 fotografie in bianco e nero, e dalla prefazione di Emanuela Audisio, firma storica di “La Repubblica”, che della corsa dice: «non tradisce, è onesta, ne tiri fuori quello che ci hai messo dentro. Puoi fare il samurai e puoi perdere la spada. Ma le armi sono sempre quelle: piedi e polmoni».
Acquistabile in libreria, prezzo di copertina 12,00 Euro, oppure al prezzo scontato di
10,00 Euro. Per info: ilpapanoncorre@gmail.com.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
A SAN VENDEMIANO NASCE ATL.ETICA, UN SALTO… CULTURALE!
Servizi al top e grande cuore per la ‘6 ore per le vie di Curinga’
Succede che chi vince l’argento…scrive a chi vince l’oro. Franscesco Puppi l’ha fatto
Abbigliamento Accessori Calzature
HOKA ONE ONE RIVISITA LE CLIFTON 4 E LE SPEEDGOAT 2
Scopri La Maglia Tecnica Ufficiale della 32^ Venicemarathon
ASICS lancia la GEL-FujiRado