DOMANI A ROMA LA “CORSA DEI SANTI”, SOLIDARIETA’ IN UN PERCORSO SUGGESTIVO NEL CENTRO DELLA CITTA’ ETERNA

Ph. Organizzazione

Si svolgerà domani a Roma la 7^ edizione della “Corsa dei Santi”, manifestazione promossa dalla Fondazione Don Bosco nel Mondo e organizzata dall’Asd Corsa dei Santi che ha una triplice finalità: festeggiare il giorno di Ognissanti, godersi la città di Roma nel suo splendore autunnale con un sano gesto di sport, sostenere un progetto missionario salesiano della Fondazione Don Bosco Nel Mondo. Saranno 7000 i podisti in gara, dei quali quasi 5000 alla prova competitiva di 10 chilometri e 2000 alla non competitiva di 3 chilometri. Alla gara parteciperà in qualità di testimonial l’atleta paralimpica Annalisa Minetti. La partenza è fissata alle 10.10 in Piazza Pio XII, a ridosso di Piazza San Pietro. Dopo l’arrivo i partecipanti riceveranno, in occasione dell’Angelus, la benedizione di Papa Francesco.

La gara sarà trasmessa in diretta su Canale 5 a partire dalle 10.10, con uno speciale di circa un’ora.

La finalità dell’iniziativa – che gode dei patrocini di Regione Lazio, Roma Capitale, FIDAL, Coni, Stato Maggiore della Difesa, Mediafriends e la collaborazione di CNOS Sport, Opera Romana Pellegrinaggi, CISM Day Run, Nazionale Italiana Cantanti e Italo Treno – non è solo quella di regalare ai partecipanti una magnifica esperienza di sport, ma è anche quella di dare una visibilità di festa popolare a Ognissanti arricchendola di un contenuto di solidarietà. Il progetto umanitario che viene proposto quest’anno all’attenzione di tutti coloro che verranno in contatto con la corsa, anche grazie allo Speciale TG5 messo in onda in diretta dall’emittente Mediaset, s’intitola EBOLA-FERMIAMOLA ADESSO e si prefigge di aiutare i missionari Salesiani della provincia dell’Africa Occidentale alle prese con il terribile virus che sta dilagando in Sierra Leone, Liberia, Nigeria e Ghana. Tra gli ospiti della trasmissione televisiva condotta da Paola Rivetta il regista Pupi Avati e il neurologo Rosario Sorrentino.
Sarà possibile inviare una donazione di 1 euro, dall’1 al 7 novembre, mandando un SMS al numero unico 45593 da cellulare TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e Noverca; si potranno donare 2 euro chiamando il 45593 da rete fissa TeleTu e TWT oppure 2 o 5 euro chiamando da rete fissa Telecom Italia e Fastweb.

Anche quest’anno i percorsi saranno due, uno competitivo di 10,5 chilometri, e uno di 3,5 chilometri aperto a tutti. Partenza (ore 10.10) e arrivo saranno in Piazza Pio XII, a ridosso di Piazza San Pietro. Il percorso è affascinante e suggestivo: dopo la partenza, si transita in Via della Conciliazione, Via San Pio X, Ponte Vittorio Emanuele II, Corso Vittorio Emanuele II, Largo di Torre Argentina, Via dell’Aracoeli, Via del Teatro Marcello, Piazza Bocca della Verità, Via dei Cerchi, Via di San Gregorio, Piazza del Colosseo, Via Labicana, Piazza di Santa Maria Maggiore,  Via Cavour, Via dei Fori Imperiali, Piazza Venezia, Via del Plebiscito, Corso Vittorio Emanuele II, Via della Conciliazione e arrivo in Piazza Pio XII.

Lascia un commento

Freelifenergy
Lo sport è scienza con equipeenervit.com
I vantaggi della capillarizzazione nello sport
Corsa e metodo brucia grassi
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video