LA IAAF SCEGLIE I FINALISTI PER L’ATLETA DELL’ANNO

Mutaz Barshim
(Fonte Fidal/Colombo)

A meno di un mese dal tradizionale Galà di Montecarlo in programma il 21 Novembre, la IAAF ha annunciato i nomi dei sei finalisti (tre uomini e tre donne) che si contenderanno il titolo di atleti dell’anno. I finalisti sono stati scelti dopo una votazione che ha coinvolto membri della Famiglia dell’atletica mondiale (dirigenti, membri delle Federazioni affiliate, organizzatori, rappresentanti dei media, membri delle Coomissioni della IAAF, Parnners ufficiali della IAAF)

di Diego Sampaolo

I nomi dei finalisti sono: Renaud Lavillenie, primatista del mondo del salto con l’asta con 6.16 (record strappato al leggendario Sergey Bubka), campione europeo a Zurigo per la terza volta e vincitore della Diamond Race per il quinto anno consecutivo, Mutaz Barshim, primatista asiatico del salto in alto con 2.43 ( e altri tre salti oltre i 2.40) e vincitore della Diamond Race, Dennis Kimetto, primatista mondiale della maratona con 2h02’57” a Berlino tra gli uomini, Dafne Schippers, due volte campionessa europea dei 100 e dei 200 metri a Zurigo, primatista europea stagionale con 22”03, Valerie Adams, imbattuta da 56 gare nel lancio del peso e vincitrice della Diamond Race e dei Giochi del Commonwealth, e Genzebe Dibaba, primatista del mondo dei 1500, dei 3000 metri e delle due miglia e campionessa del mondo indoor sui 3000 metri a Sopot.

Lascia un commento

Freelifenergy
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
Come combattere il caldo e incrementare la prestazione negli sport di endurance
La Psicologia dello Sport e la teoria dei Marginal Gains
#pastaparty
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Il video della Milano Marathon: riviviamo le emozioni in 1 minuto