LA AIMS HA DECRETATO LA BMW FRANKFURT MARATHON LA CORSA PIU’ VERDE DEL 2014

L’Associazione Internazionale delle maratone e delle corse su strada (AIMS) ha assegnato la
vittoria dell’AIMS Green Award 2014 alla BMW Frankfurt Marathon
Il premio che sottolinea l’ottima performance ambientale negli eventi della maratona sarà
consegnato alla gara tedesca durante l’AIMS Best Marathon Runner Awards Gala Dinner, che
si terrà ad Atene in Grecia venerdì 7 novembre. La BMW Frankfurt Marathon era già nella rosa dei
candidati dell’edizione inaugurale del premio nel 2013.
Seconda classificata la Volkswagen Prague Marathon nella Repubblica Ceca e terza classificatala
Querétaro Maratón in Messico.

Dal 2005, la BMW Frankfurt Marathon ha lavorato in partnership con “The Rhein Main
Environment Forum”. L’obiettivo dell’Environment Forum è, ai sensi dell’Agenda 21 di
promuovere lo sviluppo sostenibile come anche la protezione ambientale. In partnership con
l’organizzazione, la BMW Frankfurt Marathon ha sviluppato ogni anno nuovi progetti in sei “sfere
d’azione”, dove il continuo miglioramento nella protezione ambientale è orientato a: catering,
trasporti, gestione dei rifiuti, merchandising, energia/acqua e libertà di movimento. In ognuno di
questi campi la BMW Frankfurt Marathon lavora in collaborazione con i suoi sponsor al fine di
rendere la maratona più amica dell’ambiente. In generale, approssimativamente €45.000 sono stati
investiti in attività legate all’ambiente con un aumento di €17.000, maturato per ogni anno
dell’evento.
La Frankfurt Messe, una delle maggiori società fieristiche al mondo, è al centro della BMW
Frankfurt Marathon e la loro location a Francoforte è stata scelta al fine di sfruttare le eccellenti
infrastrutture e connessioni con i mezzi pubblici offerti. Questo fa sì che la BMW Frankfurt
Marathon possa godere di brevi percorsi tra le zone della partenza e dell’arrivo, il pasta party, le
docce, la zona del ritiro dei pettorali e dei pacchi gara, che sono a pochi metri di distanza uno
dall’altro.
Inoltre il percorso della BMW Frankfurt Marathon è pianificato tenendo in grande considerazione la
protezione ambientale. Tutti i partecipanti alla maratona a staffetta sono accompagnati e fanno
ritorno dai punti di cambio con i mezzi pubblici. Questi punti sono stati scelti vicino alle fermate. Dal
2011, la BMW Frankfurt Marathon utilizza i veicoli elettrici per tutti gli spostamenti sul percorso e
per l’organizzazione dell’evento.
I candidati per l’AIMS Green Award sono stati giudicati su un numero di aree che includono
l’impatto che ha generato la gara nella promozione delle pratiche ambientali positive negli eventi di
maratona, su come i volontari contribuiscano al successo del progetto e sull’abilità della gara di
educare le giovani generazioni sui benefici dello sport e della protezione ambientale. Questo in
linea con i dettami propri dell’AIMS e dell’IOC Olympic Movement’s Agenda 21. 
L’ AIMS Green Award è stato realizzato in collaborazione con George Kazantzopoulos, membro
della IOC Sport and Environment Commission e presidente dell’Institute Team for the World
Environmental Alliance 2004+, un’organizzazione non governativa no profit che è stata partner
scientifico dell’AIMS nello sviluppo delle line guida ambientali dell’AIMS.
Un procedimento di analisi e ricerca a cura di una giuria composta da giudici indipendenti e
dell’AIMS ha portato a definire una lista di tre candidati. Tra questi il Consiglio Direttivo dell’AIMS
ha effettuato la scelta.
Paco Borao, presidente dell’AIMS ha commentato: “Sono lieto che la BMW Frankfurt Marathon
riceva l’AIMS Green Award nella culla della maratona ad Atene durante l’AIMS Best Marathon
Runner Gala. Questa maratona era tra i finalisti dello scorso anno e sono contento di poter
riconoscere il loro impegno nella promozione delle pratiche ambientali. Eccellenti e migliorate anno
dopo anno. Spero che in futuro essi possano continuare il loro eccellente progresso. Devo anche
sottolineare l’elevato standard delle candidature e dei finalisti per il loro impegno nella promozione
di questo importantissimo tema”.
Jo Schindler, direttore della gara ha aggiunto: “Siamo felici e onorati di ricevere questo premio.
Siamo in attesa di venire ad Atene, la casa della maratona e del quartier generale dell’AIMS in
occasione dell’AIMS BMR Gala, per ricevere il premio. Crediamo che l’AIMS Green Award sia
un’iniziativa eccellente nella promozione delle pratiche ambientali di numerose gare nel mondo.
Desideriamo inoltrare il nostro grazie sincero all’AIMS e ai suoi sponsor per aver assegnato questo
premio alla nostra gara.”

Lascia un commento

Freelifenergy
Lo sport è scienza con equipeenervit.com
I vantaggi della capillarizzazione nello sport
Corsa e metodo brucia grassi
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video