ATLETA EUROPEO DELL’ANNO: VOTATE PER LIBANIA GRENOT

Libania Grenot tra le nominations per
l’Atleta Europea dell’anno (Fonte
Colombo/Fidal)
Libania Grenot, campionessa europea dei 400 metri a Zurigo, è tra le dodici atlete scelte da una giuria di esperti per la votazione di Atleta Europeo dell’anno. Gli Atleti Europei nelle quattro categorie (senior maschile e femminile e migliore atleta giovane sia in campo maschile che femminile).
di Diego Sampaolo

 
 
I vincitori saranno scelti in base ad una votazione che coinvolge rappresentanti dei media, gli appassionati, membri delle federazioni e un panel di esperti. I risultati di ciascun gruppo di votanti conterà un quarto del punteggio finale.

La giuria di esperti ha scelto la rosa di atleti dando la priorità ai campioni che hanno vinto il titolo europeo a Zurigo. I vincitori delle quattro categorie riceveranno il premio denominato Golden Tracks in occasione del Gala dell’Atletica Europea del prossimo 11 Otoobre a Baku, capitale dell’Azerbaijan.

I dodici atleti eleggibili maschili e femminili sono:

Categoria seniores maschile: Antii Ruuskanen (Finlandia, campione europeo del giavellotto), Adam Kszcztot (Polonia campione europeo degli 800 metri), Andrei Krauchanka (Bielorussia; campione europeo del decathlon), Bohdan Bondarenko (Ucraina, campione europeo del salto in alto e primatista europeo con 2.42), David Storl (Germania, campione europeo del lancio del peso), Greg Rutherford (Gran Bretagna, campione europeo e del Commonwealth nel salto in lungo), Krisztian Pars (Ungheria, campione europeo del lancio del martello),  Martin Rooney (Gran Bretagna, campione europeo dei 400 metri), Mekhissi Benabbad (Francia, campione europeo dei 1500 metri), Mo Farah (Gran Bretagna; campione europeo dei 5000 e dei 10000 metri), Renaud Lavillenie (Francia, campione europeo del salto con l’asta e primatista del mondo con 6.16) e Yohan Diniz (Francia, campione europeo della 50 km di marcia con il primato del mondo 3h32’33)

Categoria seniores femminile: Anita Wlodarczyk (Polonia, campionessa europea del martello e primatista del mondo con 79.58), Barbora Spotakova (Repubblica Ceca, campionessa europea del giavellotto), Christelle Daunay (Francia, campionessa europea della maratona), Christina Schwanitz (Germania; campionessa europea del peso), Dafne Schippers (Olanda, campionessa europea dei 100 e dei 200 metri, primato europeo stagionale sui 200 con 22”03), Elidh Child (Gran Bretagna, campionessa europea dei 400 ostacoli), Libania Grenot (Italia, campionessa europea dei 400), Marina Arzamasova (Bielorussia; campionessa europea degli 800); Olha Saladuha (Ucraina, campionessa europea del salto triplo), Ruth Beitia (Spagna, campionessa europea del salto in alto), Sandra Perkovic (Croazia, campionessa europea del lancio del disco e migliore lanciatrice al mondo dal 1992 con un lancio da 71.08) e Sifan Hassan (Olanda, campionessa europea dei 1500 metri e argento europeo sui 5000 metri, primatista mondiale stagionale sui 1500 con 3’57”00)

Gli appassionati possono votare sulla pagina Facebook dell’Associazione Europea di Atletica al seguente indirizzo:  https://www.facebook.com/EuropeanAthletics

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Il 17 dicembre corri con Timing Data Service
E’ tutto pronto per l’11° Allenamento di Natale
Road to Reggio Emilia: i top runner al via della maratona
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre