DOMENICA TANTO AZZURRO ALLA MARATONINA UDINESE.

Domenica 21 settembre quindicesima edizione della Maratonina Udinese nel segno dell’azzurro con al via i maratoneti Ruggero Pertile, Anna Incerti e Deborah Toniolo, insieme a quindici, tra juniores e under 23, impegnati nell’Incontro Internazionale con Francia e Serbia. Per Pertile sarà la prima uscita agonistica dopo il bel settimo posto agli Europei di Zurigo. Proprio qui, in occasione dei Mondiali di mezza maratona del 2007, il 40enne dell’Assindustria Sport Padova aveva stabilito il personal best di 1h02:17. Sulla sua strada tre atleti keniani:

Robert Kipkoech Kiruiu, Gideon Kiplagat Kurgat e David Kiplagat Tum, ma pure gli ugandesi Simon Rugut e James Kibet. Da questa rosa scaturirà il successore di Jophet Kosgei, impostosi sia nel 2012 che 2013. Al femminile, invece, la Incerti e la Toniolo – entrambe reduci dall’oro a squadre, il terzo consecutivo per l’Italia, agli Europei – si cimenteranno nella staffetta 10k + 10k che si correrà in contemporanea alla Maratonina. Prima frazione per la veneta della Forestale, mentre la siciliana delle Fiamme Azzurre (oro continentale 2010) affronterà la seconda metà di gara che porta al traguardo in piazza Libertà.

In chiave giovanile gli Juniores si cimenteranno sui 10km schierando, tra gli altri, i tricolore in carica Linda Benigni (Centro Atletica Piombino) e Alessandro Giacobazzi (La Fratellanza 1874). A livello under 23 sulla mezza maratona sono, invece, attese le campionesse italiane Promesse Giulia Mattioli (RCM Casinalbo/10.000m e maratonina) e Maria Virginia Abate (Free-Zone/5000m) affiancate da Italo Quazzola (Atl. Piemonte) che nella passata edizione dell’Incontro a Cremona si era imposto nella prova junior.

Lascia un commento

Freelifenergy
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
Come combattere il caldo e incrementare la prestazione negli sport di endurance
La Psicologia dello Sport e la teoria dei Marginal Gains
#pastaparty
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Il video della Milano Marathon: riviviamo le emozioni in 1 minuto