GIRO INTERNAZIONALE CITTA’ DI TRENTO ANNUNCIA I TOP RUNNERS, LALLI E LA ROSA SU TUTTI

Edizione 2013  Ph. Mosna e Teyssot

I due azzurri della nazionale di atletica Andrea Lalli e Stefano La Rosa, assieme al plurivincitore Edwin Soi, sono i primi protagonisti annunciati del prestigioso Giro Internazionale Città di Trento in programma il prossimo sabato 11 ottobre. Non ci sarà invece il neo campione europeo di maratona Daniele Meucci, impegnato in un altro evento e con un cachet troppo oneroso per gli organizzatori trentini, che hanno comunque provato in tutte le maniere a portare l’atleta pisano a Trento. In particolare il finanziere Lalli ha deciso di ritornare alla manifestazione trentina che mette in palio il Trofeo Cassa Rurale di Trento dopo l’assenza dello scorso anno, con l’obiettivo di centrare il podio che nel 2012 gli era sfuggito per pochi centesimi.

Il 27enne molisano vanta nel suo palmares ben 4 titoli europei di cross, fra i quali l’ultimo centrato nel 2012, oltre ad un argento agli europei u nder 23, mentre sui 10 mila metri (la distanza della competizione trentina seppure non lineare) ha un personale di 28’17”64. A difendere i colori italiani ci sarà anche il grossetano Stefano La Rosa, un affezionato al Giro Internazionale Città di Trento, che sui 10 km ha un personale migliore di Lalli, un tempo di 28’13”62 stabilito nel 2012, vantando come migliori risultati 1 bronzo alle Universiadi e un argento ai Giochi del Mediterraneo.
In attesa delle prossime adesioni è inutile nascondere che il candidato principale al successo risponde al nome del keniano Edwin Soi, dominatore incontrastato delle ultime 5 edizioni, grazie anche al suo intelligente modo di gestire le competizioni e al suo sprint finale particolarmente efficace. Fra le cinque prestazioni cronometriche fatte registrare a Trento la più veloce è datata 2012, con il tempo di 28’43”, mentre lo scorso anno tagliò il traguardo d i piazza Duomo con il tempo di 29’01”.
Grazie al lavoro del presidente del comitato organizzatore Tiziano Bisoffi, nonché del direttore tecnico Gianni Demadonna, nelle prossime settimane la starting list si arricchirà di altri mezzofondisti di assoluto livello, africani ed europei. La certezza riguarda il fatto che anche l’edizione 2014 del Giro Internazionale Città di Trento sarà un evento di assoluto livello, con un’importante finestra televisiva su Rai Sport, con la certificazione Green Event e, soprattutto, con un pomeriggio particolarmente intenso di competizioni. Infatti, come nella tradizione, il Giro Internazionale Città di Trento sarà un’opportunità di visibilità anche per lo sport giovanile, con una serie di sfide dai più piccoli fino addirittura ai veterani, che inizieranno dalle 15 su percorsi tarati in base all’età di partecipazione, richiamando in piaz za Duomo e per le vie del centro complessivamente ben 1000 podisti, in gara per il campionato del Centro Sportivo Italiano.
Significativa poi l’attenzione nei confronti dei più piccoli, con la corsa promozionale riservata ai bambini nati dopo il 2006, che aprirà ufficialmente l’evento, ideata con uno spirito di aggregazione, per far conoscere ai più piccoli il fantastico mondo del podismo. Una prova che non prevede nessuna classifica, con partenza alle ore 15 davanti alla sede della Cassa Rurale di Trento in via Belenzani e arrivo, dopo 200 metri, in piazza Duomo. Per iscriversi (nessun costo) basterà presentarsi alle 14.30 in piazza Duomo. A tutti i partecipanti verrà consegnato un pacco gara.
Il percorso rispecchia quello delle ultime edizioni, vale a dire l’anello di 1 chilometro che da Piazza Duomo vedrà i concorrenti transitare per via Garibaldi, girare a sinistra per via Dordi, quindi Piazza Alessand ro Vittoria, piazza delle Erbe, ancora a sinistra per via Mantova, a destra imboccando Largo Carducci, ed ancora svolta a sinistra per via San Pietro, angolo retto per via Manci e via Roma, quindi l’ultima svolta a sinistra per il rettilineo finale che da via Belenzani porterà al traguardo di piazza Duomo. La gara internazionale si svolgerà sulla distanza dei 10 mila metri.

Lascia un commento

Attualità Cross Eventi Interviste&Personaggi Trail Ultramaratona
Il 17 dicembre corri con Timing Data Service
E’ tutto pronto per l’11° Allenamento di Natale
Road to Reggio Emilia: i top runner al via della maratona
Abbigliamento Accessori Calzature
Le calze a righe di Sara Dossena a NY? Ecco dove le puoi comprare
SCOPRI FOCUS E PHOTOCROMATIC, LE LENTI RETINA SHIELD DI SZIOLS
Con le 361° Stratomic…vado un grado oltre